Lungometraggi

I PREMI DELLA SEZIONE LUNGOMETRAGGI 2019


Si è svolta nella serata di  sabato 10 agosto 2011 all’Anfiteatro Marino De Filippis di Lenola la premiazione della sezione lungometraggi “Oro invisibile” del  21° festival Inventa un Film, dedicata ad opere non adeguatamente distribuite nelle sale cinematografiche.
Diversi i premi assegnati dalla giuria della sezione lungometraggi, composta da Simone Isola, Salvatore De Mola, Enzo Porcelli, Enrico Magrelli, Flavia Toti Lombardozzi, Marta Bifano, Jorgelina De Petris, dall’organizzazione del festival e dalla giuria popolare: 
 
 
Primo premio: “Un giorno all’improvviso” di Ciro D’Emilio
Miglior regia: Nicola Ragone per “Vado verso dove vengo” di Nicola Ragone
Miglior sceneggiatura: Massimiliano Russo per “Transfert” di Massimiliano Russo
Miglior documentario: “Fuga per la libertà” di Emanuela Gasbarroni
Miglior attore:  Giampiero De Concilio  per “Un giorno all’improvviso” di Ciro D’Emilio
Miglior attrice: Mariasole Di Maio per “Il diario di Carmela” di Vincenzo Caiazzo
Miglior fotografia:  Renzo Angelillo  per “Vado verso dove vengo” di Nicola Ragone
Miglior colonna sonora: Bruno Falanga per “Un giorno all’improvviso” di Ciro D’Emilio           
Miglior montaggio: Vincenzo Caiazzo per “Il diario di Carmela” di Vincenzo Caiazzo
Premio Messaggio importante: : “Vado verso dove vengo” di Nicola Ragone
Premio del pubblico: “Era giovane e aveva gli occhi chiari” di Giovanni Mazzitelli
Menzione speciale: “Peggio per me” di Riccardo Camilli





un giorno all'improvviso, ciro d'emilio.giuseppe cirillo

«<12>»