Inventa un Film
  Articoli     
 


Iscritti
 Utenti: 435
Ultimo iscritto : lupoalato
Lista iscritti

Visitatori
Visitatori Correnti : 32
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Accessi

 
[img]http://www.inventaunfilm.it/public/upload/gl.jpg[/img] 13 agosto: Giornata del Libro
Inserito il 22 luglio 2017 alle 10:40:37 da Admin.

Il 13 agosto a Lenola la Giornata del Libro all'interno del 19° festival Inventa un Film

Nell’ambito del 19° festival internazionale cinematografico “Inventa un Film” l’Associazione Culturale Cinema e Società organizza “La giornata del libro”, che si svolgerà nella Pineta Mondragon di Lenola (LT) nella mattinata e nel pomeriggio di domenica 13 agosto (dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00).
E’ prevista la presentazione di 24 libri con la presenza di tutti gli autori e di diversi editori.
Il 19° festival internazionale "Inventa un Film" di Lenola è organizzato dall’Associazione Culturale Cinema e Società di Lenola, presieduta da Ermete Labbadia, con il sostegno della FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori),del Parco dei Monti Aurunci, della XXII Comunità Montana, dell'Amministrazione Comunale di Lenola, della Rete d'imprese "Lenola nel cuore", della Banca Popolare di Fondi e grazie a donazioni nel reale e online
Se vuoi sostenere anche tu economicamente il 19° festival Inventa un Film clicca qui
Il 19° festival Inventa un Film di Lenola è organizzato anche col patrocinio della Camera di Commercio di Latina.


PROGRAMMA DELLE PRESENTAZIONI DEI LIBRI – LENOLA 13 AGOSTO 2017

Le presentazioni dei libri dureranno 30 minuti e si svolgeranno in due postazioni sulla Pineta Mondragon di Lenola che indicheremo con A e B.
O prima o dopo le presentazioni, inoltre, “Spazio interviste” per gli autori.

MATTINA

A 10.30 La mafia e i suoi stereotipi televisivi di Cirino Cristaldi, Bonfirraro editore
A 11.00 Anche Francesco le diceva - Una riflessione sociolinguistica sull’uso delle parolacce di Natale Fioretto, Graphe.it Edizioni
A 11.30 Prospettiva asfalto di Gabriele Macchiarella, Giuliano Ladolfi Editore
A 12.00 Il figlio del drago di Stefano Mancini, Linee Infinite Edizioni
A 12.30 La Vinaia di Luigi Lazzaro, Leone Editore

POMERIGGIO

A 15.00 Enzo Ungari, il mangiatore di film di Daniele Ceccarini, Edizione Cut Up
B 15.15 I Ma i fantasmi esistono? di Adriana e Giovanna Ricci, Gruppo Albatros il Filo.
A 15.30 Di polvere e di altre gioie di Giuseppe Truini, Edizioni Ensemble
B 15.45 La squola puzza di Luca Strazzullo, Europa Edizioni
A 16.00 Il dio di dio e altri racconti sugli uomini di Alexandra Censi, Edizioni Ensemble
B 16.15 Amore a tiratura limitata di Valerio Di Benedetto, Miraggi Edizioni
A 16.30 E nel cielo brillano le stelle di Pietro Moros, Leone Editore
B 16.45 Tarantella nera di Mario De Simone, Ad est dell’equatore
A 17.00 Il soffio della speranza di Cinzia Baldini, Linee Infinite Edizioni
B 17.15 Il sogno di Aldo Manuzio di Angelo Dolce, Edizioni Saecula
A 17.30 Io resto così di Debora Scalzo, Casa Editrice Kimerik
B 17.45 Nora, il silenzio deve tacere di Amalia Bonagura, Iuppiter Edizioni
A 18.00 Il segreto di Chopin di Luciano Ceriello, Armando Curcio Editore
B 18.15 Genesia di Elisabetta Cozzani, Marco Isone, Edizioni Leucotea
A 18.30 Ho imparato a sognare di Michele Orione, Casa Editrice Kimerik
B 18.45 All'Epoca Bé...quando le donne imbracciarono il fucile di Filomena Antonelli
A 19.00 Il porco in carrozza di Michele Rosato, BookSprint Edizioni
B 19.15 Morandazzo (1 e 2) di Massimo Pica, Casa Editrice Sui generis
A 19.30 Controvento di Gianluca Arcopinto, Marotta & Cafiero editori







All'Epoca Bé...quando le donne imbracciarono il fucile di Filomena Antonelli


Le vicende narrate in questo lavoro storico-teatrale si snodano tra il 1798 ed il 1870 , quando il
Regno delle Due Sicilie è messo a ferro e fuoco prima dai Francesi e poi dai Piemontesi liberali. Il fenomeno del brigantaggio femminile, seppur autonomo, si intreccia con quello maschile. Femmine generose come la nostra terra, fiere come le nostre montagne, profonde come i nostri mari.





Amore a tiratura limitata di Valerio Di Benedetto, Miraggi Edizioni


Kokorozashi è una parola giapponese che letteralmente significa direzione del cuore e, per estensione, un cuore che crede, un cuore orientato nella direzione corretta. L’autore racconta un percorso umano lungo più di un anno, nel quale ha affrontato il dolore «del vuoto che lei ha lasciato» con la pazienza e la determinazione di un samurai, armato della sua penna, combattendo i demoni con la poesia.
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice







Anche Francesco le diceva - Una riflessione sociolinguistica sull’uso delle parolacce di Natale Fioretto, Graphe.it Edizioni


Brevi riflessioni sociolinguistiche sull’uso delle parolacce guardano alla questione delle “male parole” come a un dato di fatto e ne valutano gli effetti nella comunicazione, ponendo una particolare attenzione all’aspetto culturale. Con un’ultima, impellente, domanda: se le parolacce fanno parte della cultura di un popolo, come mai nelle grammatiche italiane per stranieri, e non solo, sono un argomento tabù?
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice







Controvento di Gianluca Arcopinto, Marotta & Cafiero editori


Il calcio raccontato, osservato, giocato minuto dopo minuto, dal fischio d’inizio fino ai tempi supplementari. Il calcio senza tempo e senza spazio: gioco di squadra che ha il sapore di casa anche al di là dell’Oceano. Gianluca Arcopinto è il padre di Giosuè e dirigente della Fortitudo Roma, scuola calcio in cui Francesco Totti ha mosso i suoi primi passi da calciatore e che suo figlio frequenta da circa due anni…
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice







Di polvere e di altre gioie di Giuseppe Truini, Edizioni Ensemble


C’è una trasmissione televisiva i cui concorrenti vengono puniti fisicamente; e c’è una serie di prostitute che vengono torturate e uccise barbaramente durante riti crudeli e cruenti. In mezzo a tutto ciò c’è Oscar Fiori – esperto di figure retoriche e di professione l’Operatore Sociale – che investiga suo malgrado aiutato dalla propria famiglia da cartone animato composta da una sorella incinta per miracolo, nipoti geniali, un cane, Wittgenstein, e una gatta, Camus….
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice






E nel cielo brillano le stelle di Pietro Moros, Leone Editore


La vita di un padre viene sconvolta e stravolta dalla lettura del diario di sua figlia. In questo modo apprende i tragici eventi vissuti da lei e dalla sua compagnia di «bravi ragazzi», le mattinate passate a consumare stupefacenti e alcolici e le minacce subite da pericolosi spacciatori durante l’ultimo anno. Grazie a questa sconvolgente scoperta si riformerà fra padre e figlia un rapporto sincero.
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice







Enzo Ungari, il mangiatore di film di Daniele Ceccarini, Edizione Cut Up


Il libro fa rivivere i tempi del cinema mito e ripropone allo spettatore di oggi la bellezza purificante di un rito esoterico. Cerca di svelare il segreto e il piacere di un mangiatore di film, che gode il cinema, ha maturato la passione del cinéphile fino a raggiungere uno stadio estremo di intossicazione irreversibile.
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice







Genesia di Elisabetta Cozzani, Marco Isone, Edizioni Leucotea


Là, dove ogni emozione colora di tinte torbide le fiabe, appena oltre una pozzanghera salata sta lei: Genesia. Di quel suo mistero parliamo, narriamo, guidati dal fantasma degli amori eterni, i soli a non aver mai provato, intrisi nell'essenza stessa di Amore, alcuna negazione di sé.
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice







Ho imparato a sognare di Michele Orione, Casa Editrice Kimerik


In una sera d’inizio primavera, l’esuberante, vulcanica e frizzante diciassettenne Nadia e l’amica del cuore Alessandra, si allenano fra le rappezzate mura del vecchio palestrone del paese. ….
Un sogno da realizzare, troppo grande per non essere condiviso, troppo bello per non essere inseguito. Un sogno da vivere, per comprendere la più bella fra le lezioni della vita: l’importanza di… imparare a sognare
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice







Il dio di dio e altri racconti sugli uomini di Alexandra Censi, Edizioni Ensemble


Dio assume un Dio stagista; la creazione del mondo è un rimborso spese paradisiaco; il brodo primordiale, una volta assaggiato, ha lo stesso sapore della vodka. Dieci racconti dissacranti, in cui Alexandra Censi, autrice venuta alla ribalta con La risata dei mostri, ci presenta un mondo in cui uomini e divinità, coi loro pregi e i loro difetti, si ritrovano a condividere lo stesso spazio d’azione.
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice







Il figlio del drago di Stefano Mancini, Linee Infinite Edizioni


Un mondo fantastico, popolato da diverse razze in guerra tra di loro: Elfi e Nani si contendono la supremazia sulle terre di Mhur, stringono alleanze, ordiscono congiure, compiono tradimenti e utilizzano i draghi...Stefano Mancini è la nuova promessa del fantasy italiano. Tra i suoi romanzi figurano: Le Paludi d’Athakah, Il Crepuscolo degli Dei, L’erede del mago.
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice







Il porco in carrozza di Michele Rosato, BookSprint Edizioni


In questo romanzo amore e guerra si mescolano in un semplice ed incontaminato ambiente di paese. Un ragazzino “mangiacarrube”, cresciuto nell’era fascista, parteciperà alla liberazione di Roma, insieme a chi ha distrutto la sua casa e violentato la sua donna. Una storia vera, drammatica, coinvolgente, in cui il protagonista, pur non essendo un eroe, spesso si ritrova, suo malgrado, invischiato in situazioni particolari, che lo porteranno…
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice







Il segreto di Chopin di Luciano Ceriello, Armando Curcio Editore


Il romanzo è ambientato nella Chiesa di Santa Croce a Varsavia. Caratteristica peculiare di questo lavoro è l’inserimento di poesie, i cui testi sono stati scritti dall’autore seguendo le linee melodiche dei 21 Notturni composti da Chopin ed in cui ad ogni nota corrisponde una sillaba. Il progetto del romanzo si estende anche al campo dell’arte figurativa. www.ilsegretodichopin.it
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice







Il soffio della speranza di Cinzia Baldini, Linee Infinite Edizioni


Un figlio che non arriva... Una gravidanza impossibile... La disperata ricerca di restare incinta e la scoperta di essere sterile: un fantasma che segue come un’ombra Diana, la protagonista del romanzo. La storia vera con il reale protagonista dello studio e della scoperta del Myo-Ino-sitolo: il Professor Vittorio Unfer.
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice






Il sogno di Aldo Manuzio di Angelo Dolce, Edizioni Saecula


L'Hypnerotomachia o Pugna d'amore in sogno è considerato il più bell'incunabolo della storia della stampa. E’ lo stesso tipografo Aldo Manuzio, ispirato da ciascuna delle 171 xilografie del libro, a raccontare il sogno della propria vita a Francesco Colonna (il più accreditato tra gli ipotetici autori dell'opera). Aldo e Francesco compiono così un itinerario della mente e dell'anima attraverso le calli e i campi di Venezia, una sera di dicembre del 1499.
Vai al sito della casa editrice







Io resto così di Debora Scalzo, Casa Editrice Kimerik


Una leonessa la nostra protagonista, una donna messa a dura prova dalle proprie esperienze sin da bambina, un’eroina che tenta sin da subito di emanciparsi, lottare, costruirsi un’indipendenza economica e affettiva. Ma l’amore non fa sconti a nessuno. Coinvolge, travolge e stravolge a volte, costringendo le proprie vittime a barcamenarsi in una passione che è ardore ma anche sofferenza…
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice







La mafia e i suoi stereotipi televisivi di Cirino Cristaldi, Bonfirraro editore


Come viene percepita la Sicilia in Italia e all’estero? E, soprattutto, quali sono gli stereotipi televisivi ricorrenti in relazione alla parola “Mafia”? Il libro parte da questi due interrogativi, analizza gli stereotipi televisivi derivanti dal ricorrente parallelismo Sicilia - mafia e si pone domande a tutto campo per comprendere al meglio i meccanismi che scaturiscono da questo fenomeno.
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice






La squola puzza di Luca Strazzullo, Europa Edizioni

Un testo ironico, divertente e allo stesso tempo che fa riflettere dedicato a una delle compagne più amate o temute dai ragazzi: la scuola! Anzi a dirla tutta non la "scuola", ma la "squola". Un ritratto scanzonato e informale di compagni e insegnanti visti con gli occhi di chi non amava troppo studiare ma che forse chiedeva di essere coinvolto in una vita scolastica più stimolante.
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice







La Vinaia di Luigi Lazzaro, Leone Editore


1957. Matteo giunge a Faramonte, sull’appennino abruzzese, per lavorare come maestro di scuola. Zelinda in paese è arrivata due anni prima invece, dopo la morte di sua sorella, detta la Vinaia. Convinta che Turuccio, il giovane handicappato incolpato dell’omicidio, sia in realtà innocente, Zelinda convince Matteo ad aiutarla a indagare. Un’atmosfera ostile e soffocante avvolge però il paese, e ogni abitante sembra una caricatura grottesca di se stesso, con un segreto terribile da nascondere.
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice







Ma i fantasmi esistono? di Adriana e Giovanna Ricci, Gruppo Albatros il Filo.


Storie di fantasmi? Baggianate o realtà? Diciannove storie, raccolte dalla propria memoria, da eventi raccontati, da leggende rielaborate o totalmente inventate, ma tutte con una caratteristica molto speciale: non appena arrivati al punto finale, la domanda che dà il titolo a tutto… sarà sempre lì: Ma i fantasmi esistono?
Vai al sito della casa editrice








Morandazzo (1 e 2) di Massimo Pica, Casa Editrice Sui generis


Gianni Morando Morandazzo, critico cinematografico, docente di Storia del cinema, 3° Dan. Eterosessuale non praticante. Ossessionato dalla comprensione dell'arte cinematografica. è arrivato a vedere fino a diciannove film al giorno. Inventore della teoria del trerighismo: solo in tre righe si rivela l'essenza teocratica dei film al pubblico.
Vai al sito della casa editrice







Nora, il silenzio deve tacere di Amalia Bonagura, Iuppiter Edizioni


Il romanzo breve è parte integrante del Progetto Nora, concepito per sensibilizzare i ragazzi delle scuole superiori e delle università sul tema della violenza di genere e sul femminicidio, e da questo l’autrice ha tratto la sceneggiatura dello spettacolo teatrale "Nora-Oltre il Silenzio ". Romanzo e spettacolo sono stati riconosciuti dal Dipartimento Pari Opportunità del MIUR come strumenti educativi per la sensibilizzazione dei ragazzi contro la violenza di genere.
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice







Prospettiva asfalto di Gabriele Macchiarella, Giuliano Ladolfi Editore


Uno scrittore philofobico vive con lo sguardo rivolto costantemente al passato. Un ragazzo tenta di disfarsi del corpo dell’amante uccisa accidentalmente dalla sua compagna, anche se lei è ignara d’esser diventata un’assassina. Ed un altro alla ricerca spasmodica della ragazza che gli ha fatto perdere completamente la testa. Cosa accomuna tutti questi personaggi?
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice







Tarantella nera di Mario De Simone, Ad est dell’equatore


Durante dei semplici controlli di routine la vita di Salvatore, tossicodipendente napoletano, è stravolta da un evento inaspettato. Mentre è in sala d’attesa, alcuni uomini col volto coperto fanno irruzione nell’ospedale e lo prendono come ostaggio. Joe, suo più caro amico, si sacrifica per salvargli la vita….
Vai alla scheda del libro sul sito della casa editrice




Per le schede dei 24 libri che verranno presentati nella Giornata del Libro vai a questo album su Facebook





Per gli aggiornamenti sull'intero festival Inventa un Film clicca qui





Per ulteriori informazioni: Ermete Labbadia (340/8014229)

www.inventaunfilm.it
http://www.facebook.com/groups/34576359725
http://www.facebook.com/pages/Inventa-un-Film/126046920741779

inventaunfilm@inventaunfilm.it




 
Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

XI CONCORSO


Eventi
<
Gennaio
2018
>
L M M G V S D
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 -- -- -- --


I preferiti
Lenola e dintorni (14756)
GRUPPO INVENTA UN FILM - FACEBOOK (12381)
PAGINA INVENTA UN FILM - FACEBOOK (11997)
Lenola e dintorni extra (9903)
Cinecittà news (7216)
CineMio (6027)
Il corto.it (3851)
Screensaver rai (3324)
Siti di cinema e cultura (2892)
Cortomese (a cura di Inventa un Film) (2411)

 
 ©2007 inventaunfilm.it  P.IVA 01975730597
Contattami
Realized by Gianbattista Magni
Questa pagina è stata eseguita in 6,640625E-02secondi.
Versione stampabile Versione stampabile