Inventa un Film
  Articoli     
 


Iscritti
 Utenti: 435
Ultimo iscritto : lupoalato
Lista iscritti

Visitatori
Visitatori Correnti : 34
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Accessi

 
[img]http://www.inventaunfilm.it/public/upload/dv.jpg[/img] Le schede dei corti Inventa un Film 2012
Inserito il 02 luglio 2012 alle 18:10:40 da Admin.

Dal 25 al 29 luglio2012 a Lenola




CLICCA QUI per leggere il programma delle proiezioni



QUINDICESIMO FESTIVAL INVENTA UN FILM LENOLA 2012:
TEMA: SCEGLERE
ARRIVATI ALLA SEGRETERIA DELLA MANIFESTAZIONE 913 CORTOMETRAGGI DA 63 NAZIONI DIVERSE.
LE PROIEZIONI A LENOLA (LT) DAL 25 AL 29 LUGLIO 2012

Sono 913 i cortometraggi giunti per la quindicesima edizione del festival - concorso Inventa un Film, organizzato dall’Associazione Culturale Cinema e Società, presieduta da Ermete Labbadia, con il patrocinio della Federazione Unitaria Italiana Scrittori, della UIL - Unione Nazionale Scrittori e Artisti (UIL-UNSA), della Regione Lazio, della Provincia di Latina, del Comune di Lenola e della Banca Popolare di Fondi.
Inventa un Film è un concorso di cortometraggi a tema con argomento del tema stesso che varia anno dopo anno. Il tema della manifestazione di quest’edizione che si svolgerà dal 25 al 29 luglio, prevalentemente all’Anfiteatro Mondragon di Lenola (LT), è “Scegliere”.
I cortometraggi arrivati quest’anno provengono da 63 nazioni diverse:
Nella passata edizione arrivarono 858 cortometraggi.
Assegnerà tutti premi una giuria formata da Elisabetta Ribacchi (Coming Soon Television), Natale Antonio Rossi (UIL-UNSA, FUIS), Louis Siciliano (compositore, polistrumentista, direttore d'orchestra, produttore musicale e ingegnere del suono), Emanuela Panatta (Attrice, regista, danzatrice, presentatrice TV), Dina Tomezzoli (Lazio TV, Musicaradio 101.5), Mauro Gavillucci (giornalista, editore e scrittore), Liliana Pintilei (Showgirl), Quintino Di Marco (Poeta), Paolo Conte (Handiamo), Giorgia Scalia (Regista, Direttore di produzione), Danilo Liberace (Radio Spazio Blu), Ines Manca (Pittrice e regista), Daniela Giorgini (Presentatrice, attrice e regista), Simone Di Conza (UIL - UNSA, Umbria Vision Network), Stefania Gionta (Radio Spazio Blu).
Sia per il concorso degli autori italiani che degli autori esteri verranno premiati, come di consueto, il primo classificato, il secondo classificato, il terzo classificato, il miglior regista, la migliore sceneggiatura, il miglior interprete, il miglior montaggio, la migliore colonna sonora originale, la migliore fotografia, il miglior filmato di animazione. Verrà inoltre conferito il “Premio Messaggio Importante”. Per il 12° anno consecutivo verrà premiata anche la migliore scuola con il premio “Una scuola per il cinema”. E per la prima volta quest’anno, grazie alla collaborazione con la Federazione Unitaria Italiana Scrittori, verrà premiato il miglior film, che abbia il regista o più componenti che siano iscritti alla SIAE.
Per il quarto anno consecutivo il festival ospiterà l’ esposizione “Inventa un Film – sogni in mostra” con opere d’arte realizzate con materiale riciclato e/o a basso costo. Tra gli artisti premiati che esporranno Giovanni Erbabianca, Fabrike Recikled, Stefania Romagna, Adelaide Stazi e Stella del Riciclo creativo.



I CORTOMETRAGGI SELEZIONATI PER LA PROIEZIONE SARANNO DIVISI IN TRE GRANDI CATEGORIE:
1) PREMIO INVENTA UN FILM (AUTORI ITALIANI)
2) LENOLAFILMFESTIVAL (AUTORI STRANIERI – INTERNATIONAL COMPETITION)
3) PREMIO INVENTA UN CARTOON (ANIMATION SECTION)

Per il quarto anno consecutivo dal 25 al 29 luglio 2012 “Inventa un Film” organizza, contemporeanamente al festival di cortometraggi, nella Pineta Mondragon di Lenola “SOGNI IN MOSTRA: Idee di scenografie a basso costo....ambientale".
A giorni l'elenco degli artisti premiati quest'anno



Per ulteriori info:
Ermete Labbadia (340/8014229)
www.inventaunfilm.it

http://www.facebook.com/groups/34576359725
http://www.facebook.com/pages/Inventa-un-Film/126046920741779

inventaunfilm@inventaunfilm.it




Di seguito le schede dei cortometraggi selezionati:



LE SCHEDE DEI CORTI SELEZIONATI


CONCORSO NAZIONALE (NATIONAL COMPETITION)



A MO’ DI MODI’
di Stefano Cominale (Frattamaggiore - NA)





La storia di Amedeo Modigliani e di Jeanne Hèbuterne è il colore che riempie un disegno creato da una surreale intervista svolta in un comune bar di città. Protagonisti di tale colloquio sono una ragazza “assetata” di risposte e l’ipotetico figlio mai nato dei due artisti vissuti nella Parigi di inizio secolo.

Regia: Stefano Cominale
Sceneggiatura: Stefano Cominale
Musica: Rocco Caruso
Fotografia: Vittorio Errico
Montaggio: Edoardo Di Sarno
Interpreti: Carmine Losanno,
Miriam Corbelli, Giuliana Orlacchio,
Fabio Sarra
Produzione: dino
Durata: 18’15”; HDV

Filmografia e premi ottenuti: "A mò di Modì" di Stefano Cominale non è stato presentato ancora in altri festival.



AINULT MEIE KOLM (SOLO NOI TRE)
di Giampietro Balia (Posada -NU)





Dopo la morte del loro padre, Liisu ed Andres scoprono di essere stati abbandonati in tenera età dalla loro madre biologica. Dopo averla rincontrata per la prima volta, cercheranno di conoscerla.

Regia: Giampietro Balia
Sceneggiatura: Alise Zarina
Musica: Ivan Cancialosi
Fotografia: Karlis Jaunzems
Montaggio: Giampietro Balia
Interpreti: Kersti Heinloo,
Jaune Kimmel, Epp Eespaev,
Marten Metsaviir
Produzione: Reinis Kalvins
Durata: 29’39”; HD

Filmografia e premi ottenuti: "Ainult Meie Kolm" (Solo noi tre) di Giampietro Balia è stato selezionato in diversi festival, tra cui lo Students Film Festival London, Visioni Italiane di Bologna, Northern Wave International Film Festival Reykjavik, Tirana International Film Festival, Cinekid for Professionals Amsterdam, DukaFest International Student Film Festival Banja Luka.
Il film ha vinto il premio per miglior cortometraggio nella competizione nazionale del festival Arcipelago di Roma edizione 2012.



C’ERA UN FIENILE
di Beppe De Caro (Melfi -PZ)





Nell’Italia del secondo dopoguerra, tra giochi innocenti e visioni surreali, tre bimbi vivono un’avventura fantastica sbocciata dalla loro fantasia: la nascita del primo supereroe italiano, Supergigi.

Regia: Beppe De Caro
Sceneggiatura: Beppe De Caro,
Fabrizio Vecchi
Musica: Bobo Rondelli,
Veronica Sbergia
Fotografia: Gigi Tufano
Montaggio: Nicola Arrigoni,
Gigi Tufano
Interpreti: Milla Ranica,
Cesare Pezzini, Gabriele,
Bobo Rondelli
Produzione: Beppe De Caro
Durata: 11’27”; HD

Filmografia e premi ottenuti: Beppe De Caro nel 2006 è autore, regista, attore del cortometraggio In braccio a Rita, che ottiene diversi riconoscimenti, tra cui il premio miglior cortometraggio al Potenza Film Festival e a CortoPotere (spazio Bergamo), il premio miglior colonna sonora al Novara Film festival e la menzione speciale al Valsusa Film Festival. Nel 2010 firma soggetto e sceneggiatura del cortometraggio "C’era un fienile", selezionato al premio Solinas – Talenti in Corto e che ottiene in seguito la menzione speciale della giuria al festival Corto in Bra.



CORTI
di Angelo Cretella (Succivo -CE)





La vecchia barberia e la compagnia dell’amico Santulli sono tutto ciò che resta a Michele, barbiere di un piccolo paese del sud. La sua pacata esistenza però viene turbata dal figlio, che vuole a tutti i costi fargli vendere la barberia. A sconvolgere la situazione arriva Mimmo, un bimbo di 8 anni, che vuole farsi tagliare sempre i capelli corti, anzi cortissimi.

Regia: Angelo Cretella
Sceneggiatura: Angelo Cretella,
Giusi Marchetta, Massimiliano Virgilio
Musica: Luigi Rubino
Fotografia: Alessandro Lanciato
Montaggio: Gatone Ferrante
Interpreti: Leo Gullotta,
Ernesto Cunto, Francesco Esposito
Produzione: Blow Up Film
Durata: 15’; HD

Filmografia e premi ottenuti: Angelo Cretella con il cortometraggio "DisAbili" vince nel 2010 il premio Amnesty International al 40° Festival Internazionale di Giffoni. Il film breve Corti è tratto dal libro di racconti vincitore del premio Calvino 2007, "Dai un bacio a chi vuoi tu" di Giusi Marchetta.



DI LA’ DAL VETRO
di Andrea Di Bari (Terni)





Una notte in una casa di campagna un uomo si risveglia al suono di una sirena di allarme aereo. L’ha già sentita a Belgrado nella primavera del ’99, quando la città era bombardata dagli aerei partiti dall’Italia. Anche sua madre conosce la stessa sirena, che precedeva i bombardamenti su Napoli. Quella notte intorno al tavolo della cucina loro due si ritrovano a parlare di uova al tegamino e di guerre, di un cuore malandato e di un diario di viaggio con la copertina rossa.

Regia: Andrea Di Bari
Sceneggiatura: Erri De Luca,
Andrea Di Bari
Musica: Daniele Sepe
Fotografia: Giuseppe Lanci
Montaggio: Marco Spoletini
Interpreti: Erri De Luca,
Isa Danieli
Produzione: Pastificio Garofalo
Durata: 18’00”; HD

Filmografia e premi ottenuti: "Di là dal vetro" è stato selezionato al Festival di Venezia 2011.



DISINSTALLARE UN AMORE
di Alessia Scarso (Modica -RG)





Andrea, intrappolato nella rete dei ricordi, si affida ad uno stravagante imbonitore che gli promette di eliminare ogni traccia del suo amore finito con Anna. Ma la “formattazione” funziona a ritroso ed eliminando i ricordi più recenti e amari, finiscono per riaffiorare quelli più remoti e dolci. Il processo di disinstallazione confina Andrea in un limbo nel quale s’intersecano passato e presente, solitudine e vita di coppia…

Regia: Alessia Scarso
Sceneggiatura: Coralla Ciccolini
Musica: Marco Cascone
Fotografia: Ferran Paredes Rubio
Montaggio: Alessia Scarso
Interpreti: Alessandro Rugnone,
Giuseppe Antignati, Cristina Odasso,
Cosimo Cinieri
Produzione: Arà srl
Durata: 15’; DVD

Filmografia e premi ottenuti: "Disinstallare un amore", debutto di Alessia Scarso alla regia di fiction, ha vinto il premio del pubblico al Cittadella Film Festival del 2012, la menzione speciale della giuria “miglior montaggio” al Trani Film festival , il premio per la miglior colonna sonora al Novara Cinefestival e a Cortolandria e il premio Max Cut al miglior montaggio al Maxfest 2011.



DOINA
di Nikolas Grasso (Carate Brianza -MB)





Doina è una talentuosa ragazza di un piccolo villaggio della Romania che si prepara per una selezione internazionale di pianoforte con la sua insegnante. C’è solo un problema: il pianoforte non è il suo strumento preferito. Doina si troverà quindi a scegliere tra la sua vera passione e le aspettative altrui.

Regia: Nikolas Grasso
Sceneggiatura: Alessandra Cabassi,
Carolina Taddei, Nikolas Grasso
Musica: Gheorghe Zamrif
Fotografia: Daniel Serbanica
Montaggio: Didier Tommasi
Interpreti: Mariana Preda,
Maria Dinulescu, Carmen Ungureanu,
Mircea Galis, Robert Valeanu
Produzione: Dan Lupu
Durata: 17’; HD

Filmografia e premi ottenuti: "Doina" di Nikolas Grasso ha vinto il premio come miglior cortometraggio al Chicago Intenational Movies & Music Festival, il premio del pubblico al NFFTY di Seattle e il premio come miglior cortometraggio al Fiaticorti Film Festival. Mariana Preda ha ottenuto con Doina il premio come miglior attrice al Monaco International Film Festival e al Festival du Cinéma de Paris.



FINE SETTEMBRE
di Alessandro Tamburini (Assisi –PG)





Renato, capo macchinista sessantenne, torna dopo trent’anni al paese natio. Qui nel mezzo di una sagra riconosce Marcella, la sua prima fiamma da adolescente. Insieme si ritrovano e si riscoprono. In parallelo la storia di Riccardo e Alice, due bambini di 9 e 10 anni, che alla stessa sagra si conoscono e si piacciono.

Regia: Alessandro Tamburini
Sceneggiatura: Alessandro Tamburini,
Riccardo Ricciardi
Musica: Roberto Boarini
Fotografia: Angelo Caliendo
Montaggio: Lucia Sblendorio
Interpreti: Ivano Marescotti,
Silvia Cohen, Matteo Graziani,
Alessia Menni
Produzione: Centro Sperimentale
di Cinematografia Production,
Rai Cinema
Durata: 15’16”; 35mm

Filmografia e premi ottenuti: "Fine settembre" di Alessandro Tamburini è selezionato in diversi festival nazionali e internazionali.



FIUMANA
di Julia Gromskaya (Pergola -PU)





Una ragazza alla finestra guarda il passare del tempo, il valzer delle stagioni; in attesa del suo uomo, riflette sulle scelte da fare.

Regia: Julia Gromskaya
Sceneggiatura: Julia Gromskaya
Musica: Francesca Badalini
Animazione: Julia Gromskaya
Montaggio: Simone Massi
Produzione: Julia Gromskaya
Durata: 5’30”; DVD

Filmografia e premi ottenuti: "Fiumana" di Julia Gromskaya è stato selezionato in numerosi festival, tra cui Annecy Festival, Arcipelago, Golden Kuker Animation Festival, Melbourne Int. Animation Festival, Anima Mundi, Hiroshima Int. Animation Festival, London Int. Animation Festival, Trieste Film Festival, Animfest, Talking Pictures Festival, Cortoons Festival (Miglior cortometraggio italiano), Tokyo Int. Anime Fair, Monstra Festival, Versi di Luce (1° Premio, sez. video poesia), Orzincorto Filmfest (Premio speciale della giuria), Kiev Int. Short Film Festival, Stuttgart Int. Festival of Animated Film,



FRAGOMENI ULTIMO ROUND
di Michele Cadei





Un giornalista va in ospedale per intervistare un anziano vittima di un’aggressione, ma l’attesa si fa lunga. Decide allora di intervistare il compagno di letto.

Regia: Michele Cadei
Sceneggiatura: Michele Cadei
Musica: Gianmarco De Candia
Fotografia: Jodi Mcnamara
Montaggio: Yael Leibel
Interpreti: Frankino Bertuzzi,
Giorgio Colangeli
Produzione: Centro Sperimentale
di Cinematografia Production
Durata: 13’05”; 35mm

Filmografia e premi ottenuti: "Fragomeni ultimo round" per la regia di Michele Cadei ha vinto il premio del pubblico all' International Student Film & Video Festival di Pechino.



GAMBA TRISTA
di Francesco Filippi (San Lazzaro di Savena -BO)





“Ho sempre avuto le braccia robuste. Ti diventano per forza così, quando nasci con le gambe molli, senza ossa”. Non penserete di essere perfetti, vero? Gamba Trista ha gambe molli e i suoi compagni di scuola lo annodano dappertutto. Lui sopporta e ci scherza su, ma gli piange il cuore quando Rose, la bambina che gli piace, scappa via ogni volta che lo vede annodato…

Regia: Francesco Filippi
Sceneggiatura: Francesco Filippi
Musica: Andrea Vanzo
Animazione: Francesco Filippi
Montaggio: Francesco Filippi
Interpreti: Voci: Patrizia Mottola,
Lucia Gadolini, Micaela Casalboni,
Angelo Colosimo
Produzione: Francesco Filippi
Durata: 8’; 35mm

Filmografia e premi ottenuti: "Home" di Francesco Filippi si è aggiudicato 56 premi in festival internazionali tra cui il premio come miglior film e il premio per la miglior sceneggiatura al 13° Festival Inventa un Film Lenola 2010.



HO SOGNATO CHE VOLAVI
di Patrizia Santangeli (Roma)





Videoclip dedicato alla figura di Piergiorgio Welby e alla battaglia di sua moglie Mina per l’eutanasia legale e il diritto di scegliere una morte “opportuna”.

Regia: Patrizia Santangeli
Musica: Marco Turriziani,
Vladimir Luxuria
Fotografia: Massimo Calabro
Montaggio: Massimo Calabro
Produzione: Chiara Cavallo
Durata: 3’40”; DVD

Filmografia e premi ottenuti: Patrizia Santangeli con il documentario "Allegro Moderato" ha vinto il premio per il miglior film al Festival Cinema Patologico, il premio speciale Invisible Film Festival ed ha ottenuto la nominaton al Milano International Film Festival. Con il documentario "Erano paludi" ha vinto il primo premio al Satricum Film Festival e il Premio Franco Ferrari sez. Lazio.



IL LUCCHETTO
di Ettore Nicoletti (Cesena –FC-)





L’amore perfetto, come la sua idea. Ed un lucchetto.

Regia: Ettore Nicoletti
Sceneggiatura: Ettore Nicoletti
Musica: Alfredo Nuti Dal Portone
Fotografia: Luca Nervegna
Montaggio: Ettore Nicoletti
Interpreti: Ettore Nicoletti,
Silvia Rubino
Produzione: Ettore Nicoletti
Durata: 2’40”; HD H264

Filmografia e premi ottenuti: "Il lucchetto" di Ettore Nicoletti ha ottenuto diversi riconoscimenti: Premio per la miglior regia al 17° Independents’ Film Festival Tampa Bay in Florida, premio del pubblico all’Amarcort film Festival , Miglior colonna sonora al Dieciminuti Film Festival, Miglior film a Cortissimi di Borgo in Corto, menzione speciale al CorTorino Film Festival, 3° premio al Circeo Film festival 2011. E’ stato inoltre finalista alla prima edizione del Festival Corto d’Autore di Gaeta, dedicato agli autori SIAE.



IN FONDO A DESTRA
di Valerio Groppa (Roma)





L’incontro occasionale tra un anziano signore particolarmente loquace ed un giovane venditore porta a porta di aspirapolvere. Una storia emozionante in cui nessuno è quello che sembra.
Non si è mai veramente soli se si ha una buona storia da raccontare e qualcuno disposto ad ascoltarla.

Regia: Valerio Groppa
Sceneggiatura: Valerio Groppa
Musica: Vanni Crociani,
Francesco Gazzé
Fotografia: Stefano Palombi
Montaggio: Alessandro Tresa
Interpreti: Sergio Fiorentini,
Gabriele Pignotta
Produzione: Blumalab srl
Durata: 14’30”; FULL HD

Filmografia e premi ottenuti: "In fondo a destra" di Valerio Groppa è stato selezionato in 32 festival e ha vinto in tre mesi 11 premi.



IN FONDO AL POZZO
di Emanuele Martorelli (Roma)
(Provenienza: Festival del corto di Mompeo)




Tre persone, simbolo d'un capitalismo morente, si muovono nel loro microcosmo rappresentato da una tavola imbandita tra vecchie e nuove tecnologie, cercando di convincere un uomo in un pozzo ad uscire per unirsi a loro. Intenti a mostrare all'uomo tutti i vantaggi della realtà in superficie, i tre finiranno invece per intuirne la totale vacuità. Cercheranno allora, con scarsi risultati, di calarsi a loro volta nel pozzo.

Regia: Emanuele Martorelli
Sceneggiatura: Emanuele Martorelli,
Alessio Petetti
Musica: Emanuele Martorelli
Fotografia: Mauro Calanca
Montaggio: Emanuele Martorelli
Interpreti: Roberta Bizzini,
Gianluigi Capone, Matteo Gabbianelli,
Nello D’Orazi, Emanuele Martorelli
Produzione: Monsieur Cheville
Durata: 4’30”; HD

Filmografia e premi ottenuti: Emanuele Martorelli è autore di musiche e testi per il gruppo '''Razmataz''', con i quali ha pubblicato il cd Storie Illustrate in La minore, e di colonne sonore per documentari, cortometraggi e spot. Collabora ed ha collaborato con diverse redazioni come articolista, vignettista e umorista quali il Vernacoliere, Aprile e Il Fatto Quotidiano. Come freelance ha lavorato per Rai Eri, Renault, Publicis, XL. "In fondo al pozzo" ha vinto il Premio Miglior Videoclip al festival di Mompeo, il Premio Miglior Videoclip al Pistoia Corto Film Fest, il Premio Miglior Videoclip al Ciociaria Film Festival Nino Manfredi.



IO TRA DI VOI
di Michele Vannucci (Roma)





Ci sono incontri che possono cambiare la vita, come farsi trovare pronti? Tommaso è più di un nerd, è un sognatore che si prepara per ricevere la visita di Sara, non vuole perdere forse l’ultima occasione di riscattare una vita fin troppo tranquilla.

Regia: Michele Vannucci
Sceneggiatura: Michele Vannucci,
Marta Pallagrosi, Carlo Cuppari
Musica: Attlio Foresta Martin
Fotografia: Martina Cocco
Montaggio: Andrea Campajola
Interpreti: Attilio Foresta Martin,
Chiara Paoli, Robin Mugnaini,
Federico Baldini
Produzione: Centro Sperimentale
di Cinematografia Production
Durata: 12’; 35mm



L’ACQUA E LA PAZIENZA
di Edoardo Leo





Due amici si rincontrano per caso nello stesso luogo in cui si erano conosciuti tredici anni prima.

Regia: Edoardo Leo
Sceneggiatura: Edoardo Leo
Musica: Pino Marino
Fotografia: Simone Trecca
Montaggio: Silvia De Rose
Interpreti: Edoardo Leo,
Camilla Filippi, Marco Bonini
Produzione: Fondazione Museo Diocesano
Durata: 18’; DVD

Filmografia e premi ottenuti: Edoardo Leo per il film "Diciotto anni dopo" riceve la nomination ai David di Donatello e ai Nastri d'argento come Miglior regista esordiente. Nel 2010 il suo film riceve numerosi premi nazionali ed internazionali. Tra questi il "Prix du public" al Festival di Annecy; vince il festival del Mediterraneo a Montpellier, il festival di St.Louis, il premio della critica e Miglior Attore a "Maremetraggio festival" di Trieste, il MagnaGrecia film festival, il premio città di Firenze assegnato per aver vinto i 4 festival del circuito N.I.C.E. (Seattle, San Francisco, Mosca e San Pietroburgo). E’attore nella serie "Romanzo Criminale" (Nembo Kid).



L’AUDIZIONE
di Davis Kanepe





Giacomo è un giovane violinista in cerca di lavoro. Dopo aver letto un annuncio, si presenta ad un provino: scopre così, a suo discapito, che quello che conta per lavorare nel mondo della società moderna è l’immagine.

Regia: Davis Kanepe
Sceneggiatura: Davis Kanepe,
Eleonora Cimpanelli
Musica: Andrea Libero Cito
Fotografia: Sammy Paravan
Montaggio: Francesco Di Stefano
Interpreti: Andrea Libero Cito,
Lidiya Liberman, Franco Bertuzzi,
Chiara Paoli, Petre Brinaru,
Costia Leone
Produzione: Centro Sperimentale
di Cinematografia Production
Durata: 8’44”; 35mm

Filmografia e premi ottenuti: "L’audizione" di Davis Kanepe è vincitore della sezione a tema libero del festival Cortolandria.



LA CASA DEI TRENTA RUMORI
di Diego Monfredini (Piacenza)





La casa dei trenta rumori è la culla di un moto perpetuo: l’attesa infinita di un ritorno che deve arrivare per forza dal mare. L’Eterno Ritorno.

Regia: Diego Monfredini
Sceneggiatura: Diego Monfredini
Musica: Caretaker,
Riccardo Parmigiani, Corrado Confalonieri,
Bulent Ozmen
Fotografia: Diego Monfredini
Montaggio: Diego Monfredini
Interpreti: Domenico Sabella,
Rino Sabella, Faro Como,
Maria Rosa Cacciatore, Federica Naso,
Gessica Navarra
Produzione: Diego Monfredini
Durata: 7’30”; DVC PRO HD

Filmografia e premi ottenuti: "La casa dei trenta rumori" di Diego Monfredini ha ottenuto il premio per la miglior fotografia a Young Station Festival 2011, il premio della Giuria Popolare a Cortolandria 2011, la menzione speciale a Mitreo Film Festival 2011, il Premio Segni Nuovi a Cortiamo e il premio come miglior cortometraggio al Cici Film Festival e al Dosolo Film Festival.



LA CASA DI ESTER
di Stefano Chiodini





Dietro l’apparente ordinarietà della vita di coppia, una donna prende finalmente coscienza del dramma intollerabile di violenza che subisce ogni giorno recuperando un passato mai dimenticato del tutto.

Regia: Stefano Chiodini
Sceneggiatura: Stefano Chiodini,
Alessio Brizzi
Musica: Andrea Farri
Fotografia: Agostino Vertucci
Montaggio: Gianni Vezzosi
Interpreti: Cecilia Dazzi,
Sergio Albelli
Produzione: Mood Film srl
Durata: 15’; DVD

Filmografia e premi ottenuti: Nel 2004 Stefano Chiodini dirige il cortometraggio in 35mm "Sotto le foglie", che vince sette festival, tra cui il Globo d’Oro 2006 e la menzione speciale ai Nastri d’Argento 2005.



LA PROVA DELL’UOVO
di Pasquale Marino (Messina)





Dopo una serata in discoteca, Mary non ricorda più cosa le sia successo. Per sciogliere il dubbio che l’attanaglia, accompagnata dalla sua migliore amica, decide di sottoporsi a … “la prova dell’uovo”.

Regia: Pasquale Marino
Sceneggiatura: Andrea Paolo Massara,
Ilaria Macchia, Anahi Borges,
Pasquale Marino
Fotografia: Valentina Belli
Montaggio: Valeria Sapienza
Interpreti: Vijaya Bechis Boll,
Marco Cacciapuoti, Mary Di Tommaso,
Stefania Pecora, Laura Ceccarelli
Produzione: Centro Sperimentale
di Cinematografia Production
Durata: 5’30”; 35mm

Filmografia e premi ottenuti: Pasquale Marino è nato a Messina nel 1981. Allievo di regia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, ha realizzato vari cortometraggi tra cui "Venere non sorride" (2009), "La prova dell' uovo" (2010) e "Aspettando Magalli" (2010). Il suo primo lungo indipendente è attualmente in fase di postproduzione.



LA SCATOLA NERA
di Alessandra Bruno (Roma)





Un figlio dalla personalità sfuggente e dai comportamenti misteriosi e una madre tormentata dalla paura di non conoscerlo. La verità, che riemerge in inquietanti frammenti, è sepolta dentro di lei come la registrazione di un disastro nella scatola nera di un aereo.

Regia: Alessandra Bruno
Sceneggiatura: Alessandra Bruno
Musica: Alessandro Sartini
Fotografia: Armando Barberi
Montaggio: Emiliano Bellardini
Interpreti: Sandra Ceccarelli,
Pietro Masotti, Sergio Romano,
Olek Mincer, Michele Balducci,
Luca Criscenti
Produzione: Alessandra Bruno,
Daniele Tomassetti
Durata: 27’10”

Filmografia e premi ottenuti: "La scatola nera" di Alessandra Bruno ha ottenuto la Menzione d’Onore allo Young Italian Filmaker Prize 2011 – Italian Cultural Institute of New York.



METEO
di Melea Bianchini e Chiara Granata (Santo Stefano Lodigiano - LO)




Il risveglio, mentre alla radio il meteo annuncia abbondanti precipitazioni e consiglia di rimanere a casa…
Finestre si aprono ad offrire squarci su una dimensione parallela, strettamente correlata con la realtà ma, forse, non influenzata dalle “previsioni”. Porte aperte sulla possibilità.

Regia: Melea Bianchini, Chiara Granata
Sceneggiatura: Davide Cignatta, Matteo Ghisalberti,
Maria Spelta
Musica: Davide Cignatta, Sonnenbrille
Fotografia: Melea Bianchini
Montaggio: Chiara Granata
Interpreti: Matteo Ghisalberti,
Maria Spelta, Simona Brambilla,
Barbara Alberici, Davide Cignatta,
Paolo Cignatta, Flavia Coroli
Durata: 4’17”; HD

Filmografia e premi ottenuti: Oltre al videoclip "Meteo", Melea Bianchini ha diretto "Il nome che volevi" (blu manila), "School disaster" (by my own) il cortometraggio "Santera". Chiara Granata ha diretto la videoinstallazione "Di ognuno di noi", il cortometraggio documentario "_elena_" e il cortometraggio fiction "A parte".



NON AL DENARO, NON AL VENTO, NE’ AL SOLE
di Marco Calvise (Roma)





“Non al denaro, non al vento, né al sole” è una riflessione sulla vita, sul rapporto padre figlio e sulle nostre radici; una presa di coscienza sul modo, tutto italiano, di gestire le nostre risorse.

Regia: Marco Calvise
Sceneggiatura: Manfredi Saavedra,
Sole Tonnini, Matteo Pianezzi
Musica: Amerigo Verardi
Fotografia: Dario Di Mella
Montaggio: Francesca Guarino
Interpreti: Massimo Ghini,
Matteo Pianezzi, Stefano Sabelli,
Graziella Marina, Luca Scapparone,
Manfredi Saavedra
Produzione: Frentana Cinematografica,
Diero
Durata: 17’40”

Filmografia e premi ottenuti: Marco Calvise con "Milonga" ha vinto il premio come miglior corto a Settimo Senso 2011, la miglior regia al Capalbio Cinema International del 2011, la miglior regia al Movieclub Festival del 2011 e il miglior corto al festival internazionale del Cinema dell’Aquila 2011. "Non al denaro, non al vento, né al sole" ha vinto il premio come miglior corto a tema ambientale e il miglior montaggio al festival del cortometraggio di Avellino.



NON RIDERE, NON PIANGERE, NON GIOCARE
di Maurizio Losi (Monza)





Tra il 1970 e il 1980, in Svizzera, circa 30.000 bambini italiani vivevano senza poter fare alcun rumore. Si raccomandava loro di non ridere, non piangere e non giocare. Ma…

Regia: Maurizio Losi
Sceneggiatura: Maurizio Losi
Fotografia: Marco Castrovinci
Montaggio: Chiara Anicito
Interpreti: Salvo Anicito,
Mario Bois, Matilde Facheris,
Fabio Renzetti, Sofia Anicito,
Lucia Malcovati, Marco Signorile
Produzione: Exen Media & Films
Durata: 13’40”; HD

Filmografia e premi ottenuti: "Non ridere, non piangere, non giocare" è stato proiettato al festival di Cannes 2012 . Con il cortometraggio "L’astronauta" Maurizio Losi è stato selezionato al festival Inventa un Film del 2009.



NOSTOS
di Alessandro D’Ambrosi e Santa de Santis (Roma)





Il viaggio di un moderno Ulisse, che sceglie di rinascere come essere umano, individuo e parte di una comunità disgregata dalla guerra.

Regia: Alessandro D’Ambrosi,
Santa De Santis
Sceneggiatura: Alessandro D’Ambrosi,
Santa De Santis
Musica: Alessandro Deflorio
Fotografia: Ugo Lo Pinto
Montaggio: Alessandro Marinelli
Interpreti: Corrado Fortuna,
Silvia De Santis, Matilde Diana,
Francesco Mastrorilli, Maurizio Lombardi
Produzione: Associazione Culturale
Ali di Sale
Durata: 24’28”; HD

Filmografia e premi ottenuti: Alessandro D'ambrosi e Santa de Santis sono due attori e autori. Esordiscono alla regia con "NOSTOS", ad oggi selezionato in oltre 40 festivals e vincitore di 12 premi tra i quali: CORTO XX PIERO VIVARELLI- miglior cortometraggio e miglior fotografia, BRESCELLO INTERNATIONAL FILM FESTIVAL- miglior cortometraggio, TOLENTINO INTERNATIONAL FILM FESTIVAL –miglior cortometraggio, BAZZACINEMA FILM FESTIVAL -miglior cortometraggio, RIFF ROME INDEPENDENT FILM FESTIVAL, Menzione speciale.



OMBRE
di Emanuele Pica (Roma)




Angelo è appostato minaccioso di fronte alla tipografia di Mario e dopo l’orario di chiusura segue l’uomo fin sotto casa. La sera Angelo incontra Laura in un locale e tra i due scocca la scintilla che spezza la linea del destino. Un equilibrio si è rotto. Che cosa ne risulterà?

Regia: Emanuele Pica
Sceneggiatura: Antonio Pisanello,
Emanuele Pica, Giacomo Bendotti
Musica: Adrian Diery
Fotografia: Gogò Bianchi
Montaggio: Gianni Vezzosi
Interpreti: Vinicio Marchioni,
Thomas Trabacchi, Daniela Virgilio,
Carlotta Natoli
Produzione: Bonsai Cinema srl
Durata: 15’; HD

Filmografia e premi ottenuti: Emanuele Pica nel 2010 lavora come assistente alla regia ai film La vita facile di Lucio Pellegrini e Scialla! di Francesco Bruni. Il cortometraggio "Ombre" è vincitore del Riff e del Cinemavola Film Festival.



PAPA’
di Emanuele Palamara (Frattamaggiore -NA)




L’incredibile vigilia di Natale del dottor Rocca, presidente di una multinazionale, e di un barbone. Incrociandosi ad un semaforo i due si ritroveranno ad essere padre e figlio.

Regia: Emanuele Palamara
Sceneggiatura: Piatro Albino Di Pasquale,
Emanuele Palamara
Musica: Enrico Melozzi
Fotografia: Gianni Chiarini
Montaggio: Donatella Ruggiero
Interpreti: Remo Remotti,
Luciano Scarpa, Simonetta Solder
Produzione: Ascent Film
Durata: 10’; HD

Filmografia e premi ottenuti: "Papà" di Emanuele Palamara ha già ottenuto diversi riconoscimenti tra cui il premio come miglior cortometraggio a Bagnoli in Corto e al Premio Internazionale Dino De Laurentiis e il premio come miglior attore a Remo Remotti al Dieciminuti Film Festival.



SE SON ROSE
di Riccardo Banfi (Milano)





“Una sera con te sarebbe un disastro: non invitarmi a cena mai, fossi in te non lo farei”

Regia: Riccardo Banfi
Sceneggiatura: Riccardo Banfi,
Marco Castelli
Musica: Marco Castelli
Fotografia: Nicola Piovesan
Montaggio: Riccardo Banfi
Interpreti: Ettore Scarpa,
Emanuela Mascherini, Marco Castelli
Durata: 8’30”; HD

Filmografia e premi ottenuti: "Se son rose" di Riccardo Banfi ha ottenuto al 9° MonFilmFest il secondo premio, il premio del pubblico, il premio per la miglior interpretazione maschile a Ettore Scarpa e il premio per la miglior scenografia a Carmela Di Tomaso. Ha ottenuto anche il premio per il miglior cortometraggio al 6° Corto Corto Mon Amour di Palermo e il premio miglior attrice protagonista (Emanuela Mascherini) al Piemonte Movie Film Festival.



SGUARDI PARTICOLARI OVVERO L’ARTE DI USARE LA TESTA
di Stefania Milazzo (Catania)





Pippo – 42 anni è tetraplegico dalla nascita – gode della sola mobilità della testa e delle dita delle mani: vive su una sedia a rotelle e nonostante tutto ricerca la normalità quotidiana.
Suo padre ha inventato per lui un cappello speciale con il quale Pippo dipinge ritratti di donne e scrive al computer poesie per le donne di cui si innamora.

Regia: Stefania Milazzo
Sceneggiatura: Stefania Milazzo,
Luca Previti
Musica: Saro Tribastone,
Kazumba
Fotografia: Corrado L. Vasquez,
Stefania Milazzo
Montaggio: Stefania Milazzo
Interpreti: Giuseppe La Monica,
Luca Previti, Marketa Tomasova
Produzione: Sicularte,
Filmbuero Franken
Durata: 20”; DVD

Filmografia e premi ottenuti: "Sguardi particolari ovvero l’arte di usare la testa" di Stefania Milazzo è finalista alla prima edizione del Festival Corto d’Autore di Gaeta 2012, dedicato agli autori SIAE.



SMILE
di Matteo Pianezzi (Roma)





Dietro al trucco di un clown si nasconde sempre un uomo con una sua storia: una storia personale, magari allegra o magari affatto divertente, come invece il suo trucco e il suo abbigliamento suggerirebbero. Se poi il clown è anche un mimo, non potremo chiedergli di raccontarcela, perché non risponderebbe. L’unica cosa che resta da fare è seguirlo per vedere dove ci porta, in modo da scoprire che il clown, il mimo e l’uomo sono la stessa persona, indissolubilmente.

Regia: Matteo Pianezzi
Sceneggiatura: Matteo Pianezzi
Musica: Giovanni Chiapparino,
Fotografia: Dario Di Mella
Montaggio: Francesca Guarino
Interpreti: Martino Apollonio,
Fabio Raimondi, Sara Sartini
Produzione: Diero
Durata: 8’40”

Filmografia e premi ottenuti: Matteo Pianezzi con "Smile" ha vinto il premio del pubblico al Babel Film Festival del 2011.



SOTTO CASA
di Alessio Lauria
(Provenienza: Festival del corto di Mompeo)





Stefano non crede nei miracoli. Ha solo trentacinque anni ma affronta le giornate con lo spirito di un pensionato. Ogni mattina si immerge nel traffico della Grande Città per andare al lavoro. Poi, una sera, succede l‘impossibile. Stefano trova parcheggio sotto casa…

Regia: Alessio Lauria
Sceneggiatura: Alessio Lauria
Fotografia: Stefano Palombi
Montaggio: Stefano Cravero
Interpreti: Riccardo De Filippis,
Susy Laude, Valentino Orfeo,
Caterina Merlino, Gerry Mastrodomenico
Produzione: Premio Solinas,
Gratta e Vinci
Durata: 5’; FULL HD

Filmografia e premi ottenuti: "Sotto casa" di Alessio Lauria ha ottenuto una menzione speciale ai Nastri d’Argento 2012, è secondo classificato e vincitore del premio della giuria popolare alla prima edizione del festival Corto d’Autore Gaeta 2012, dedicato agli autori SIAE.



TEMPUS
di Ivano Fachin (Modica -RG)





Saverio ha paura del tempo e questa fobia gli condiziona la vita, gli paralizza l’esistenza. Ma il tempo non si può fermare.

Regia: Ivano Fachin
Sceneggiatura: Ivano Fachin
Musica: Massimiliano Lazzaretti,
Marco Cascone
Fotografia: Ferran Paredes Rubio
Montaggio: Alessia Scarso
Interpreti: Alessandro Averone,
Veronica Gentili, Carlo Cartier,
Lucia Sardo
Produzione: Medialive
Durata: 14’23”; HD

Filmografia e premi ottenuti: "Tempus" di Ivano Fachin ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui il premio del pubblico a Shortini Film Festival e a Corti sul lettino, il premio per la miglior fotografia a Jalari in Corto, Zerotrenta corto festival, Acquedolci Film Festival e Videocorto di Nettuno, il secondo posto a cortodino, la menzione speciale ad Artelesia, il premio per il miglior montaggio ad Un pugno di corti, il premio miglior attore a Cinemadamare e il premo miglior attrice a videocorto Nettuno.



TOTORE
di Stefano Russo (Napoli)





La comunità di pescatori di un paese dei Campi Flegrei vive una crisi legata alla scarsità del pescato. Incurante delle problematiche espresse dai pescatori, la politica locale tende soltanto a promuovere l’immagine dell’amministrazione attraverso i media. In tale sfondo s’intreccia la vicenda di Gaetano e di suo fratello Totore.

Regia: Stefano Russo
Sceneggiatura: Stefano Russo,
Antonio Moreno
Musica: Kazum
Fotografia: Rocco Marra
Montaggio: Davide Franco
Interpreti: Fabio De Caro,
Pio Stellaccio, Vincenzo Merolla,
Gianni Parisi, Marita D’Elia,
Domenico Ciruzzi
Produzione: Whiterussian Film
Durata: 20’; HD RED

Filmografia e premi ottenuti: Stefano Russo nel 2002 vince il concorso Pescaracortoscript con la sceneggiatura "Sei quello che mangi". Dalla stessa nasce un cortometraggio che vince numerosi premi in Italia e all’estero, tra cui il premio miglior sceneggiatura ad Inventa un Film 2004. Nel 2007 con la sceneggiatura per lungometraggio "Il viaggio di Rosa" vince l’Endas International Screenwriter Competition, ricevendo il premio dalle mani di Syd Field. Con "Totore" vince il premio Messaggio Importante Comune di Gaeta e il premio per il miglior attore alla prima edizione del festival Corto d’Autore, dedicato agli autori SIAE.



ULTIMI
di Lamberto Caimi (Milano)





Un viaggio in macchina verso una destinazione ignota. L’autista racconta ai passeggeri il suo insolito hobby.

Regia: Lamberto Caimi
Sceneggiatura: Lamberto Caimi
Musica: Gianni Dal Bello
Fotografia: Paolo Roberto Caimi
Montaggio: Pierluigi Varolo
Produzione: Lamberto Caimi
Durata: 12’

Filmografia e premi ottenuti: Lamberto Caimi è direttore della fotografia in numerosi film, tra cui "Il posto", "I fidanzati", "Un certo giorno" di Ermanno Olmi, "Venga a prendere il caffè da noi", "Le farò da padre", "Oh serafina", "Cuore di cane" di Lattuada e in film diretti da Tessari, Steno, Renato Pozzetto. Caimi è regista e direttore della fotografia del documentario in pellicola "Ona strada bagnada", vincitore del premio Universal al Filmvideo di Montecatini e premio come opera prima al festival di Valdarno.



VALDEMAR
di Edo Tagliavini (Ravenna)





Liberamente tratto da “Lo strano caso di mister Valdemar” di Edgar Allan Poe: un uomo, sul punto di morte, viene “mesmerizzato”, rimanendo così sospeso fra la vita e la morte, fino a che…

Regia: Edo Tagliavini
Sceneggiatura: Edo Tagliavini
Musica:Sara Ardizzoni
Fotografia: Edo Tagliavini
Montaggio: Edo Tagliavini
Interpreti: Gerardo Lamattina,
Danilo Conti, Rita Fedozzi,
Alessandro Garavini,Alessandro Randi,
Matteo Bonazza, Edo Tagliavini,
Marcello Moretti
Produzione: Los Aluches
Durata: 11’31”; HDV

Filmografia e premi ottenuti: Edo Tagliavini ha realizzato diverse opere cinematografiche, tra cui il cortometraggio "L’uomo più buono del Mondo" del 2002, finalista Nastri d’Argento, premio Fice e del pubblico a Maremetraggio, il cortometraggio "Gas Station El Coyote" del 2009, miglior corto Mystfest e miglior regia e terzo premio ad Inventa un Film Lenola e il lungometraggio "Bloodline", miglior film, miglior colonna sonora, protagonista femminile , interprete maschile al Tenebria Film Festival, menzione speciale effetti speciali Ciociaria Festival e miglior colonna sonora all’Orvieto Fantasy Horror Award.





SEZIONE SCUOLA

ALEX E JOE
Scuola Media C. Dossi (Leno -BS)





Una storia quotidiana per ricordare quanto sia importante rifiutare le ingiustizie.

Regia: Alessandro Bonini
Sceneggiatura: Randy Forsom,
Alunni Scuola Media C. Dossi
Fotografia: Alessandro Bonini
Montaggio: Alessandro Bonini
Interpreti: Filippo Zani,
Randy Forsom, Filippo Peri
Produzione: Scuola Media C. Dossi
di Leno
Durata: 8’; mini DV

Filmografia e premi ottenuti: "Alex e Joe: una storia quotidiana per ricordare quanto sia importante rifiutare le ingiustizie" della Scuola Media C. Dossi di Leno è un cortometraggio inedito.



CAMBIA MUSICA
Istituto Piccolomini -Liceo Formazione “Santa Caterina” di Siena




Il tragitto da casa a scuola per ogni studentessa di una classe è scandito da una certa musica. Ma se giunte a scuola c’è il compito di matematica la musica cambia.

Regia: Francesco Faralli
Sceneggiatura: Alunne IV B del Liceo
Formazione di Siena, Federico Frati,
Francesco Faralli
Fotografia: Francesco Faralli
Montaggio: Francesco Faralli
Interpreti: Alunni IV B del Liceo
Formazione di Siena
Produzione: Liceo Formazione
“Santa Caterina” di Siena -
Istituto d’Istruzione Piccolomini
Durata: 6’; HD

Filmografia e premi ottenuti: Tra i cortometraggi di Francesco Faralli "La tinaia", che ha ottenuto il primo premio a Raccorti Sociali, il Premio Antonucci Lo Spiraglio e il Premio Corto Castiglionese.



CANZONE GARIBALDI
Scuole Colonna e Finzi ed Emanuele Artom (Torino)





Visualizzazione della canzone di Pietrangeli “Canzone Garibaldi”.

Regia: Ragazzi scuole Colonna
e Finzi ed Emanuele Artom
Sceneggiatura: Ragazzi scuole Colonna
e Finzi ed Emanuele Artom
Musica: Paolo Pietrangeli
Fotografia: Ragazzi scuole Colonna
e Finzi ed Emanuele Artom
Montaggio: Insegnanti scuole Colonna
e Finzi ed Emanuele Artom
Produzione: ITER Comune di Torino
Durata: 2’52”; DVD

Filmografia e premi ottenuti: Canzone Garibaldi delle Scuole Colonna e Finzi ed Emanuele Artom di Torino, realizzato in collaborazione con il Centro di Cultura per ‘immagine e il cinema di animazione di via Millelire, ha vinto il premio Città di Torino a “Filmare la storia”.



CHISSA’ SE LAVORARE E’ BELLO
Scuola Primaria Statale Cairoli (Torino)





I ragazzi raccontano il lavoro dei propri genitori.

Regia: Ragazzi Scuola Primaria
Statale Cairoli
Sceneggiatura: Ragazzi Scuola Primaria
Statale Cairoli
Musica: Paolo Pietrangeli
Fotografia: Ragazzi Scuola Primaria
Statale Cairoli
Montaggio: Insegnanti Scuola Primaria
Statale Cairoli
Produzione: ITER Comune di Torino
Durata: 8’26”; DVD

Filmografia e premi ottenuti: "Chissà se lavorare è bello" della Scuola Primaria Statale Cairoli di Torino, è stato realizzato in collaborazione con il Centro di Cultura per ‘immagine e il cinema di animazione di via Millelire.



GAME OVER
Istituto Comprensivo Angelo D’Arrigo (Palma di Montechiaro –AG)





Due ragazzini marinano la scuola per giocare ai videogame. In una realtà virtuale verranno proiettati all’interno del gioco della legalità ricco di scelte trasgressive, con 3 vite da spendere. I ragazzini senza esitare selezioneranno tutte le cattive strade perdendo 2 vite. Con l’ultima vita in gioco dovranno scegliere un pericolosissimo percorso.

Regia: Massimo Puglisi
Sceneggiatura: Patrizia Fadda,
Massimo Puglisi
Fotografia: Massimo Puglisi
Montaggio: Massimo Puglisi
Interpreti: Ragazzi Scuola
Media Angelo D’Arrigo
di Palma di Montechiaro
Produzione: Istituto Comprensivo
Angelo D’Arrigo di Palma
di Montechiaro
Durata: 2’40”; HD

Filmografia e premi ottenuti: Massimo Puglisi da anni realizza workshop di cinema per le scuole, con le quali ha ottenuto diversi consensi e premi. Il film scolastico più importante è Nastrorosa dell’Itc Foderà (AG): film sulla ragazza contro la mafia pluripremiato: Premio Europeo Massimo Troisi: Miglior film, miglior colonna sonora, miglior attrice protagonista; Efebo d’Oro; Biennale di Venezia sezione scuole, Diretta su Raitre contro la mafia.



GO ON
Liceo Scientifico Scacchi (Bari)





Videoclip ufficiale dei The Fifth Avenue, vincitori del Rec’n’Play Contest 2011, organizzato da Zerottanta e Liceo Scacchi di Bari.

Regia: Ermes Di Salvia
Sceneggiatura: Ermes Di Salvia
Musica: The Fifth Avenue
Fotografia: Federico Annicchiarico
Montaggio: Daniele Domanico
Interpreti: Francesco Ciancola,
Leonardo Lamacchia, Michele Leonetti,
Daniele Spera, Ivan Magrì,
Luca Delle Foglie, Davide Schirone
Produzione: Zerottanta ass. cult,
Liceo Scientifico Scacchi
Durata: 4’02”; HD

Filmografia e premi ottenuti: La collaborazione produttiva tra Zerottanta e Liceo Scientifico Scacchi ha portato le due realtà a conseguire notevolissimi riscontri: tra gli altri, il primo premio alla 37esima edizione del Giffoni Film Festival - sezione On The Rod Movie con "Prevenire è vivere" (vincitore anche della sezione scuola Inventa un Film 2010) e il secondo premio alla Festa del Cinema di Roma sezione Alice nella Città con il documentario "Volti e nomi".



LA GIOVINE ITALIA
Liceo Classico Maurolico (Messina)





La situazione è drammatica in un liceo di Messina: le aule sono fredde e umide, non ci sono fondi per comprare il toner per la stampante o i palloni per lo sport, il gesso e la carta igienica sono razionati. L’annuale gita scolastica, prevista a Londra, viene riconvertita in una più economica escursione al vicino campanile del duomo…

Regia: Antonio Ascenti
Sceneggiatura: Studenti
Liceo Classico Maurolico
Fotografia: Massimiliano Arrigo
Montaggio: Roberto Bonaventura
Interpreti: Studenti
Liceo Classico Maurolico
Produzione: Liceo Classico Maurolico
Messina
Durata: 20’

Filmografia e premi ottenuti: Con "Il pranzo della domenica" gli alunni del Liceo Classico Maurolico di Messina, coordinati dalla professoressa Silvana Salandra, hanno vinto il primo premio della sezione scuola al 12° Festival Inventa un Film Lenola 2009.



LA SCELTA
I.I.S. Ferraris – Brunelleschi (Empoli -FI)






Mattina dopo un omicidio. Un diciottenne ha ucciso per difendere la propria ragazza dalle molestie di un ex fidanzato. La notte. La decisione del padre di accompagnare il figlio al commissariato. Fine del viaggio.

Regia: Alunni e docenti
I.I.S. Ferraris e Brunelleschi
Sceneggiatura: Alunni e docenti
I.I.S. Ferraris e Brunelleschi
Fotografia: Alunni e docenti
I.I.S. Ferraris e Brunelleschi
Montaggio: Alunni e docenti
I.I.S. Ferraris e Brunelleschi
Interpreti: Alunni e docenti
I.I.S. Ferraris e Brunelleschi
Produzione: I.I.S. Ferraris e Brunelleschi
di Empoli
Durata: 5’34”; DVD

Filmografia e premi ottenuti: Il cortometraggio "La scelta" dell’ I.I.S. Ferraris – Brunelleschi di Empoli ha vinto il primo premio della sezione scuola al Gef di Sanremo, ad Efebocorto e ad Orzincorto.



QUEL CORAGGIO DI CAMBIAR STRADA
I.T.I.S. Avogadro (Torino)





Uno studente, coinvolto in un incidente avvenuto davanti a scuola durante il quale un suo compagno di classe ha travolto con il ciclomotore una signora, si rifiuta di rivelare l’identità dell’investitore, e compare davanti al preside per spiegare l’accaduto.
Le pressioni su di lui e le incomprensioni della famiglia lo inducono a rinchiudersi in se stesso, mentre il compagno lo tiranneggia e lo minaccia nel caso si decidesse a parlare…

Regia: Alessandro Rota
Sceneggiatura: Lorenzo Cesare
da un progetto di Antonio Mandarano
Musica: Alan Magnetti
Fotografia: Fabrizio Meynardi
Interpreti: Fabio Tosin,
Alessio Bombino, Domenico Cacciatore,
Lorenzo Cesare, Alunni e
Insegnanti I.T.I.S. Avogadro
Produzione: Istituto Avogadro
Di Torino
Durata: 21’



RETE
Scuola Media Statale Laura Conti (Buccinasco -MI)





Le amicizie in rete che tanto affascinano le nuove generazioni sono sempre innocenti o possono nascondere pericolose insidie? Se si apre il cuore a una voce sconosciuta le sorprese possono essere amare.

Regia: Tullia Castagnidoli,
Franco Brega
Sceneggiatura: alunni classe 3^ D
SMS Laura Conti di Buccinasco
Fotografia: alunni classe 3^ D
SMS Laura Conti di Buccinasco
Montaggio: Tullia Castagnidoli,
Franco Brega
Interpreti: alunni classe 3^ D
SMS Laura Conti di Buccinasco
Produzione: Scuola secondaria di
1° grado Laura Conti di Buccinasco
Durata: 12’30”; miniDV

Filmografia e premi ottenuti: Nel corso degli anni i filmati della SMS Laura Conti di Buccinasco, realizzati dagli alunni coordinati da Tullia Castagnidoli e Franco Brega hanno ricevuto riconoscimenti in diversi festival come Sottodiciotto di Torino, SpotRagazzi di Marano, Cortolovere, Cortisonici Varese.





ANIMATION SECTION



AU POIL
Julie Duverneuil, Nicolas Perraguin (France)





In the bathroom, it is the war between the objects of the top and the ones of the bottom.

Direction: Julie Duverneuil,
Nicolas Perraguin
Screenplay: Julie Duverneuil,
Nicolas Perraguin
Music: Frederic Varot
Animation: Julie Duverneuil,
Nicolas Perraguin
Production: ESMA Toulouse
Running Time: 4’57”



BARRACUDA
Delphine Hermans, Mathieu Lebaye (Belgium)





Surprised by the rain, a man is entering a building. Guided by his umbrella, he is meeting strange individuals in the corridors and staircases…

Direction: Delphine Hermans,
Mathieu Lebaye, + 8 adults
Screenplay: Delphine Hermans,
Mathieu Lebaye, + 8 adults
Music: Funk Sinatra
Edition: Delphine Hermans,
Mathieu Lebaye
Production: Camera – etc
Jean Luc Slock
Running Time: 8’

Filmography - Awards: Camera – etc is an animation workshop based in the Belgian French speaking community. Created in 1979 under the name “Camera enfant admis” , Camera –etc produces more than 20 animated shorts a year, made with amateurs (children, teenagers or adults) or by professionals.



EDEN
Adrien Crespon, Adrien Favre-Felix, Mélanie Gras, Benjamin Thevenard (France)





In the Garden of Eden, Adam is attracted to Eve… The two of them get to know each other…

Direction: Adrien Crespon,
Adrien Favre-Felix,
Mélanie Gras, Benjamin Thevenard
Screenplay: Adrien Crespon,
Adrien Favre-Felix,
Mélanie Gras, Benjamin Thevenard
Music: Frédéric Varot
Animation: Adrien Crespon,
Adrien Favre-Felix,
Mélanie Gras, Benjamin Thevenard
Production: ESMA Toulouse
Running Time: 6’08”



ESKIMAL
Homero Ramirez Tena (Mexico)





Eskimal and Morsa work together to preserve the Great Glacier, facing imminent disaster brought on by the industrialized world.

Direction: Homero Ramirez Tena
Screenplay: Homero Ramirez Tena
Music: Cesar Unrbina Gonzalez
Animation: Homero Ramirez Tena
Production: Homero Ramirez Tena
Running Time: 9’

Filmography –Awards: Eskimal: Winner of the 4th IMCINE National Short Films Post Production Contest. Best Animated Short Film at Pantalla de Cristal Festival México 2011. 3er Award Festival Internacional de Cine en el Campo Mexico 2011. Official Selection in more than 17 International Festivals including: Short Film Corner Festival de Cannes, Habana International Film Festival, Chicago International Children´s Film Festival, Asiana International Film Festival (Korea).



ESO TE PASA POR BARROCO
Pablo Serrano Rosillo (Spain)





A hungry guy prepares a nice romantic dinner for himself, and chooses the worst possible menu...
Direction: Pablo Serrano Rosillo
Screenplay: Elsa Esteban
Music: Carlos Rubio
Animation: Pablo Serrano Rosillo,
Elsa Esteban, Ángel Fariña,
Vicky González, Adrián Parra
Edition: Cesar Herradura
Production: Thamar Cármenes,
Lidia Martínez
Running Time: 4’

Filmography - Awards: Eso te pasa por barroco: Best animation film on animal rights at V STEPS International Film Festival 2012.



LIFE STORY OF RED PENCIL
Ali – Reza Chitaei (Iran)





A Red – pencil appears on white paper and begins to draw five red elements like drops flower, beans, fish, egg.

Direction: Ali – Reza Chitaei
Screenplay: Abbas Kiarostami
Music: Keyvan Honarmand
Animation: Ali – Reza Chitaei
Edition: Ali – Reza Chitaei
Production: KANOON
(Inst. For the Intellectual Dev.
Of Children & Young Adults)
Running Time: 5’00”

Filmography - Awards: Ali – Reza Chitaei, born in Tehran, in 1979, is a graduate of Graphics from Azad University. He has been the assistant director of the animation The General & the kite and designer’s assistant of the animation I myself found it.



LITTLE TOMBSTONE
Frederic Azais, Theo Di Malta, Benjamin Leymonerie, Adrien Quillet (France)





In a small town of Far West, 2 cowboys challenge each other to death.

Direction: Frederic Azais,
Theo Di Malta, Benjamin Leymonerie,
Adrien Quillet
Screenplay: Frederic Azais,
Theo Di Malta, Benjamin Leymonerie,
Adrien Quillet
Music: Alexandre Scuri
Animation: Frederic Azais,
Theo Di Malta, Benjamin Leymonerie,
Adrien Quillet
Production: ESMA Toulouse
Running Time: 5’22”

Filmography - Awards: Reflet is selected at Brussels Cartoon and Animated Film Festival (Anima) - 2012.



MATESO
Collective Camera –etc (Congo)





Mateso is a little boy born at the beginning of a war, somewhere in Africa. His father was murdered before his birth. Mateso and his mother have to run away…

Direction: Collective Camera -etc
Screenplay: Collective Camera –etc ;
Adaption from the story of Cécile Kasazi
Music: Henri Gonay
Edition: Collective Camera -etc
Production: Camera – etc
Jean Luc Slock
Running Time: 8’

Filmography - Awards: Camera – etc is an animation workshop based in the Belgian French speaking community. Created in 1979 under the name “Camera enfant admis” , Camera –etc produces more than 20 animated shorts a year, made with amateurs (children, teenagers or adults) or by professionals.



MFASHABAGOWE
12 teenagers from Burundi (Burundi)





Paul and Mariam have 8 children but their field is too small to feed the whole family. While they’re searching for a solution to their problem, a magic tree proposes to help them…

Direction: 12 teenagers from Burundi
Screenplay: 12 teenagers from Burundi
Music: World Vision Burundi
Edition: Delphine Hermans
Production: Camera – etc
Jean Luc Slock
Running Time: 6’15”

Filmography - Awards: Camera – etc is an animation workshop based in the Belgian French speaking community. Created in 1979 under the name “Camera enfant admis” , Camera –etc produces more than 20 animated shorts a year, made with amateurs (children, teenagers or adults) or by professionals.



MOI
Inés Sedan (Argentina - France)





Living in a strict and very regulated world, a man has to hide his homosexuality and dance, dance, until the moment he finds the strength to face these rules and reveal who he really is.

Direction: Inés Sedan
Screenplay: Inés Sedan
Music: Max Richter
Animation: Inés Sedan
Edition: Boubkar Benzabat
Production: Ron Dyens
(Sacrebleu)
Running Time: 5’30”

Filmography - Awards: Inés Sedan was born in 1976 in La Plata, Argentina. She graduated in Animated cinema Direction. She arrived in France in 1999. In 2009, Inés Sedan directed the animated short film The man who slept which was produced by Sacrebleu Productions, received about 20 awards and was selected in more than a hundred festivals around the world.



MONSTER MASTER
Zvonimir Haramija (Croatia)





When Bongo puts LP record, together with the music out comes Monster, the spirit of Rock’n Roll who lives inside the record and takes him to his parallel universe.

Direction: Zvonimir Haramija
Screenplay: Zvonimir Haramija
Music: Goran Lautar
Cinematography : Zvonimir Haramija
Edition: Marin Juranic
Production: Bold Studio Zagreb
Running Time: 5’36”

Filmography - Awards: Zvonimir Haramija, born in 1978, in Cakovec, Croatia. Graduated at the Academy of fine arts in Zagreb in 2007. In 2004 he started working on different animated projects as animator and lay – out artist. He is also a painter and an illustrator. This is his first short animated film. He lives and works in Zagreb.



R
Julie Rembauville, Nicolas Bianco - Levrin (France)





In this city where everything is built around the letter R you speak and think in an R way. At school, a child learns with difficulty to write. His deletions create strange new signs.

Direction: Julie Rembauville,
Nicolas Bianco - Levrin
Screenplay: Nicolas Bianco - Levrin
Music: Maxence Camelin
Animation : Julie Rembauville,
Nicolas Bianco - Levrin
Edition: Julie Rembauville,
Nicolas Bianco - Levrin
Production: GREC
Running Time: 12’34”

Filmography - Awards: Irina Dakeva R: Amnesty Award (Giffoni film festival), Special Mention Award (Supertoon Festival) Pithon Tapis of animated film at Quintessence International Film Festival in Ouidah, Berlin.



SWING OF CHANGE
Harmony Bouchard, Raphael Cenzi, Joakim Riedinger, Andy Le Cocq (France)





A racist barber changes his state of mind upon the arrival of a magic trumpet in his barber shop.

Direction: Harmony Bouchard,
Raphael Cenzi, Joakim Riedinger,
Andy Le Cocq
Screenplay: Harmony Bouchard,
Raphael Cenzi, Joakim Riedinger,
Andy Le Cocq
Music: Dens Riedinger
Animation: Harmony Bouchard,
Raphael Cenzi, Joakim Riedinger,
Andy Le Cocq
Production: ESMA Toulouse
Running Time: 6’32”



WALLFLOWER TANGO
Wolfram Kampffmeyer (Germany)





Charlotte discovers that it’s not valuable gems that make you attractive but the inner contentment. Kalle, a burglar who tries to steal her diamond, starts to fight with her about the valuable stone. The fight is transforming into a passionate tango dance and so is her outer appearance. Her beauty grows together with her contentment and Kalle more forgets what he came here for in the first place…

Direction: Wolfram Kampffmeyer
Screenplay: Sebastian Feld
Music: Sebastian Bartmann
Cinematography : Wolfram Kampffmeyer,
Felix Meinhardt
Production: Sebastian Weimann
Running Time: 7’14”

Filmography - Awards: Wolfram Kampffmeyer, born in 1982. Animation Study at Filmakademie Baden – Wuerttemberg 2005 – 2011. Since then Freelance digital artist in Germany.



ZEINEK GEHIAGO IRAUN
Gregorio Muro (Spain)





A dangerous children’s game will disrupt the lives of Ander and his family forever.

Direction: Gregorio Muro
Screenplay: Gregorio Muro
Music: Txus Aranburu
Animation: Imanol Zinkunegi,
Jose Mari Morcillo, Somuga
Edition: Jerome Lozano
Running Time: 12’

Filmography - Awards: Gregorio Muro: Donostia- San Sebastian, 1954. Cartoonist, screenwriter and film and Tv director. After several years publishing his works mainly in France, he began in the audiovisual industry as a screenwriter of the animated feature film La leyenda del viento del Norte. Since then he has been contributing as a writer for numerous productions and as a director in film and in short films.



ZERO
Nazanin Sobhan - Sarbandi (Iran)





A boy is unsuccessful in his lessons and doesn’t get a passing grade. Getting Zero and his trying to hide them cause nightmares. Following a way to be free of his nightmare.

Direction: Nazanin Sobhan - Sarbandi
Screenplay: Nazanin Sobhan - Sarbandi
Music: Abbas Dabir - Danesh
Edition: Mohammad Nasseri
Production: KANOON
(Inst. For the Intellectual Dev.
Of Children & Young Adults)
Running Time: 10’00”

Filmography - Awards: Nazanin Sobhan - Sarbandi, born in Tehran in 1949, is an educated of Graphics. She joined Kanoon in 1980 and made the animations: Carpet, Footprint, Union, Address and Zero.





LENOLAFILMFESTIVAL INTERNATIONAL COMPETITION



A GOOD FAMILY
Amir HosseinTorabi (Iran)





What kind of family is a good family?

Direction: Amir HosseinTorabi
Screenplay: Amir HosseinTorabi
Cinematography: Rezar Attar
Edition: Hamid Golestani
Cast: Alireza Mozaffari
Production: Saeed Salarzehi
Running Time: 6’

Filmography – Awards : Amirhosain Torabi born in 1977 in Tehran – Iran. He study course cinema in Tehran. He makes 15 short film and 500 advertisement film.



BROTHERHOOD
Matt Taabu (England)





Rafik and Ibrahim, two Kurdish brothers with very different outlooks, struggle to shape their lives in a new world far from home. Rafik does what he can to survive. Ibrahim seeks solace in tradition as he works towards achieving his dream. When their actions collide, it’s up to them to come to terms with their differences. Brotherhood is about the choices we make that define who we are.

Direction: Matt Taabu
Screenplay: Matt Taabu
Music: George Kallis
Cinematography: Felix Wiedemann
Edition: Anton Short
Cast: Phillip Arditti,
Abdullah Gurlek
Production: Rob Speranza
Running Time: 13’55 ’’

Filmography – Awards : Brotherhood has won Best Film at Glimmer - Hull International Short Film Festival.



CECI N’EST PAS UN REVE
Shon Kim (South Korea)





“What is the virtuality?” In the situation the boundary between the actuality and the virtuality is currently being collapsed, traditional essentialism focusing on actuality is experimentally reconstituted by reversal logic based on Rene Magritte’s surrealistic painting “Ceci n’est pas une pipe” (This is not a pipe)...

Direction: Shon Kim
Screenplay: Shon Kim
Music: Shon Kim
Cinematography: Shon Kim
Edition: Shon Kim
Production: Shon Kim
Running Time: 4’46 ’’
Filmography – Awards : Ceci n’est pas un reve: New Jersey International Film Festival, Best Experimental Film, Asolo Art Film Festival, The Best Video Art & Computer Art Film, San Diego Asian Film Festival, Best Experimental Film, Experimental Film & Video Festival in Seoul 2005, Fuji Film Eterna Award.



CHECKPOINT
Ruben Amar (France)





Suleiman, a young Palestinian boy is living in the Gaza strip accompanies his father on monthly visits to the ruins of a destroyed village. Though he doesn’t understand his father’s ritual, he feels he has a duty to help him.

Direction: Ruben Amar
Screenplay: Ruben Amar,
Lola Bessis
Music: Arnaud Marten,
Damien Tronchot
Cinematography: David Rudoy
Edition: Frédéric Baillehaiche
Cast: Abdallah El Akel,
Hussein Yassin Mahajne,
Vitali Friedland, Alon Rotman
Production: Carlito Films
Running Time: 19’

Filmography – Awards : Checkpoint : Clermont Ferrand Film Festival (3eme prix au concours de la jeune critique), Med Film Festival (Best Short Film – Methexis award), Long Island International Film Expo (Best short film).



DANS LE CADRE
Philippe Lasry (France)





Karine, an actrice, has a casting, which is a exceptional thing for her. During the scene, she is asked to cry. But crying, in some cases, can become a real torture...

Direction: Philippe Lasry
Screenplay: Philippe Lasry
Cinematography: Quentin Balpe
Edition: Céline Amelson
Cast: Norah Krief,
Mounir Margoum, Lucas Bonnifait,
Laure Desmazières
Production: Benjamin Celliez
(La Vie est Belle Films)
Running Time: 14’

Filmography – Awards : Dans le cadre Best short at World Film Festival Montreal, Beaumarchais Award at European Cinena Meeting Vannes (Best Short), Grand Prize and Jury Award at Mediterranean nights festival Corte (France).



FIRST AID
Yarden Karmin (Israel)





A day before his wedding, Shai visits Tamar, his ex – girlfriend, for a tempestuous encounter prior to becoming established. Tamar leaves him a hickey, entangling the situation.

Direction: Yarden Karmin
Screenplay: Yarden Karmin
Music: Roy Avraham
Cinematography: Or Even Tov
Edition: Moran Ifergan
Cast: Hila Vidor,
Erez Kahana
Production: Tal Siano
Running Time: 15’55’’

Filmography – Awards : Yarden Karmin : His graduation film First aid was nominated for the short film Palme d’Or at the 2010 Cannes Film Festival, participated in several festivals worldwide and received four international prizes.



GLASGOW
Piotr Subbotko (Poland)





Damian, a teenage boy raised by a single mother, believes that his father is a famous footballer playing for the Celtic Glasgow F.C. His dream is to visit him. In his everyday life he has difficulty finding a common language with his mother who is trying to make a new life for herself with a younger man...

Direction: Piotr Subbotko
Screenplay: Piotr Subbotko
Music: Krzysztof Scieranski
Cinematography: Wojciech Staron
Edition: Agieszka Glinska
Cast: Rafal Garnecki,
Sandra Korzeniak, Zygmunt Malanowicz,
Adam Graczyk, Aneta Thuong
Production: Ewa Jastrzebka –
Munk Studio, Kasia Slesicka,
Andrzej Wajda
Running Time: 29’55’’

Filmography – Awards : Glasgow has won awards such as the Best Short Film Award at the Golden Apricot Festival in Yerevan, the prize for the Best New Artist at the Message to Man Festival in St. Petersburg, the Special Jury Award at the International Film Festival in Cottbus, the Special Jury Prize at the Interntional Film Festival Tous Courts in Aix – en – Provence.



JE POURRAIS ETRE VOTRE GRAND - MERE
Bernard Tanguy (France )





Touched by an old Rumenian homeless woman that reminds him of her grandmother, a business lawyer starts helping beggars by renewing their boards with wit and humor.

Direction: Bernard Tanguy
Screenplay: Bernard Tanguy
Music: David Guetta,
Palinka, Stromae,
Gaetan Roussel
Cinematography: David Kremer
Edition: Charlene Gravel
Cast: Jean – Toussaint Bernard,
Marie Donnio, Daniel – Jean Cassagne,
Jean - Paul de Medeiros, Benoit Szakow,
Frédérique Bel, Dorothée Thévenin,
Jonathan Cohen, Sandy Whitelaw,
Antoine Gouy, Gilles Conte,
Raphaèle Bouchard, Oscar Relier
Production: Rezina Productions,
Benoit Blanchard
Running Time: 19’30’’

Filmography – Awards : Je pourrais être votre grand-mère: Nominated at César 2012, Preselection Oscars 2012, Grand Prix Festival Maremetraggio 201, Prix Beaumarchais et Prix du Public, Festival Cinemed Montpellier 2011, Prix du Public et Prix d'Aide à la Création, Festival de Grenoble 2011. Prix des télévisions francophones & coup de cœur du Marché du Film, Festival Tous Courts Aix en Provence 2010.



LA CALMA
David Gonzalez Rudiez (Spain)





Jorge, an ordinary man around forty years of age, sees how the stability of his world is threatened by a series of past events that he believed to be forgotten.

Direction: David Gonzalez
Screenplay: David Gonzalez
Music: Rubén G. Mateos
Cinematography: Javi Agirre
Edition: David Gonzalez
Cast: Mikel Martin,
Irene Bau, Pako Revueltas,
Miriam Martin, Begona Aguirre,
Gabriel Ocina, Jorge Santos,
Nikola Zalduegi, Amaia Aberasturi,
Enriqueta Vega, Lola Markaida
Production: BITART,
Fernando Diez
Running Time: 12’; HD

Filmography – Awards : David Gonzalez : Bilbao, 1980. From the age of eighteen he has worked in audiovisual producion. He studied film in San Sebastian and began his degree in Fine Arts. He has made several short films that have won prizes in national and international competitions. He currently works as a director and editor.



LA LAVADORA
Ana Aurora Rodríguez, Andrea Correa Quiroz (Spain)





A space-time hole. A faulty electrical appliance. A girl who dreams of giving her heart away. A boy who prefers washing by hand. Underwear that vanishes. A centrifuge of emotions: the washing machine.

Direction: Ana Aurora Rodríguez,
Andrea Correa Quiroz
Screenplay: Jordi Farga,
Daniel Alfonso Mora
Music: Experimental Little Monkey
Cinematography: Ole Thomas
Edition: Demetrio Elorz
Cast: Enrique Alcides,
Manuel Almaraz, María Ballesteros
Production: Adolfo Moraleda
Running Time: 13’

Filmography – Awards : La Lavadora: Special mention at 40th Festival Internacional de Cine de Huesca.



LE MAILLOT DE CRISTIANO
Vincent Bruno (Belgium)





Tom and Ptit Lu, two children, dream of buying the same shirt as their idol, Cristiano Ronaldo. Unfortunately their parents are no help, saying “the crisis” means there’s no money to spend. In this economical crisis that they don’t really understand, our two heroes will try to get what they’re longing for: Cristiano’s shirt!

Direction: Vincent Bruno
Screenplay: Vincent Bruno
Cinematography: Alexandra Pons
Edition: Emilie Morier
Cast: Jérome d’Orjo,
Clery Khedir, Marcel Gonzalez,
Fionn Perry, Fabrizio Rongione,
Toni d’Antonio
Production: Demande a
la poussiere (DALP),
Alexandra Pons, Vincent Bruno
Running Time: 16’; HD

Filmography – Awards : Vincent Bruno was born in Tournai, in Belgium, in 1981. After graduating from a cinema school in 2002, he creates a production society : « Demande à la poussière » . He produces and directs several musical clips, shot features and prized documentaries. In 2008, he does « The last round », the first Belgian movie entirely produced by internet’s users.
Le maillot de Cristiano: Best short fiction film at Lucas 34th International Children Film Festival (Germany) , best short film at 29th Festival int de Cinema Jeunesse de Rimouski (Canada).



LOVE BUSHIDO
Klaus Pas (Switzerland)





Emotionally void and searching for answers, Sandra abandons the life she knows to photograph a reclusive couple who have been living of love and fresh water in the Swiss Alps for ever forty years. But can love be photographed?

Direction: Klaus Pas
Screenplay: Klaus Pas
Music: Khaled Salem
Cinematography: Luc Walphot
Edition: Angelos Angelidis
Cast: Sonia Gessner,
Camille Figuereo, Alexandre Boumbou,
Gerges Grbic
Production: Turbulence Films,
Fotogramma 25
Running Time: 24’

Filmography – Awards : Love Bushido is selected at Clermont Ferrand 2012, at Shnit International short film festival Bern and at Istanbul International Short Film Festival.



MATAR A UN NINO
César, José Esteban Alenda (Spain)





It is Sunday. A beautiful dawn on a doomed day. At ten o´clock, a happy child is going to die.

Direction: José Esteban Alenda,
César Esteban Alenda
Screenplay: José Esteban Alenda,
César Esteban Alenda
Music: Sergio de la Puente
Cinematography: Tom Connole
Edition: César Esteban Alenda
Cast: Roger Princep,
Cristina Marcos, Róger Álvarez
Production: José Esteban Alenda,
César Esteban Alenda
Running Time: 8’45 ’’



MENJAR CASOLA’
David Casals - Roma (Spain)





A lonely man celebrates his birthday everyday. One night he notices a woman playing his same game.

Direction: David Casals - Roma
Screenplay: Raul Ruiz Miquel
Music: Helen Jane Long,
Erik Satie
Cinematography: Cristobal Franco
Edition: Migue Monfort
Cast: Eduard Muntada,
Estefania Rius
Production: Sebas Mery,
Antoni Casals - Roma
Running Time: 14’; 35 mm

Filmography – Awards : David Casals-Roma was born in Lleida (Spain) . David studied a BA in Film and Media at the Birkbeck University of London and graduated with Honours in 2006. As well as writing and directing films, David has written two books, published some short stories and collaborated as a script reader for other projects. He speaks fluent Spanish, Catalan, English, French and Italian, and his films have won tens of awards in Europe, Asia and America.



MUERTOS Y VIVIENTES
Iñaki San Román (Spain )





Zombies escape from their graves. The whole city escapes from their attack. Except a smiling lady, who takes her car and heads for the cemetery.

Direction: Iñaki San Román
Screenplay: Iñaki San Román,
Josu Diaz
Music: José Sanchez Sanz
Cinematography: Ana Pozo
Edition: Christian Cavazos
Cast: Pilar Boyona,
Jose Lifante, Sergio Mur,
Ana Rujas
Production: Carpe Diem
Productiones
Running Time: 17’



NAZI GORENG
Nathan Nill (Germany)





The world of the young neo – Nazi Jan is somewhat constricted but stable. At least until he escapes from the police and ends up in an Asian strip – club an experience that throws his world into disorder.

Direction: Nathan Nill
Screenplay: Lena Krumkamp
Music: German Wahnsinn
Cinematography: Jurgen Kemmer
Edition: Henrike Dosk
Cast: Marc Rissmann,
Yuho Yamashita, Hui Li,
Kento Tamakoshi, Jacky James Wong
Adrian Dittus, Johnny Muller
Production: Hamburg Media School,
Filmwerkstatt, Thorsten Heger
Running Time: 7’20’’

Filmography – Awards : Nazi Goreng: 38. Internationales Filmfestival für Humor und Satire “Eulenspiegeleien” - 2. Preis, Sonderkategorie.



PARCHENABEND
Hardi Sturm (Germany)





Adele and Tim, Sabrina and Sven. Two couples. One evening. What start harmless, is ending in an emotional striptease. After – effects guaranteed.

Direction: Hardi Sturm
Screenplay: Hardi Sturm,
Stefan Aretz
Music: Moritz Schmittat
Cinematography: Armin Franzen
Edition: Antje Zynga
Cast: Hannah Herzsprung,
Anna Maria Muhe, Alexhander Khuon,
Stefan Aretz, Hardi Sturm,
Anneke Kim Sarnau
Production: Marco Del Bianco,
Jumping Horse Film GmbH
Running Time: 19’43’’

Filmography – Awards : Parchenabend : Nominee Best German Short Film International Short Film Festival Berlin 2011; Nominee Best German Short Film Filmfestival Max Ophüls Preis 2012
Best Short Film Filmz - Festival des deutschen Kinos 2011; Best German Short Film Shnit International Shortfilmfestival 2011.



RUNNING THROUGH THE CITY
Joe Palermo (England / Italy)





… We’re walking down the street looking for our way time and time again till we win the game we love our life till the end of time, time and time again till we win the game…

Direction: Joe Palermo
Screenplay: Stefano Rosatelli
Music: Stefano Rosatelli,
Joe Palermo
Cinematography: Stefano Rosatelli
Edition: Joe Palermo
Cast: Rocco Caponero
K. Murphy, R. Murphy,
Maryleen, Joe Palermo
Production: Palermonoir
Running Time: 4’

Filmography – Awards : Self – production, directing and assistant directing of short films and documentaries and Tv fiction ( La luna di Roma, The Headline), actor, photographer.



STITCHES
Dana Keidar (Israel)





Nadine, an Arab young working fruit picker, is engaged to be married. While her mother saws her wedding dress, Nadine’s heart goes out to Shachar, her Jewish foreman. The two lead a forbidden love affair which forces Nadine to confront her reality.

Direction: Dana Keidar
Screenplay: Dana Keidar
Music: Asher Goldschmidt
Cinematography: Ohad Oz
Edition: Tali Goldring
Cast: Arub Hamed,
Jonathan Porat, Lana Zrik,
Sari Bisharat, Nasrin Siksik
Production: Lior Oron
Running Time: 24’14’’

Filmography – Awards : In 2007 Dana Keidar directed the short film Insights, which received a first prize at The Jewish Film Festival in Jerusalem, the Young Audience Award at the Montpellier Mediterranean Film Festival in 2008 and participated in numerous festivals around the world.



THE SOUND OF RAIN
Jalal Saedpanah (Iran)





Yadi is Cage maker & he live alone in up of the Roof in his cabin. He train some birds. Young Mongolia boy loves yadi’s birds but yadi keep him away from the birds. Finally one day he presonid in his cabin, During the challenge with the boy...

Direction: Jalal Saedpanah
Screenplay: Jalal Saedpanah
Cinematography: Amir Aliwaisi
Edition: Loghman Sokhanwar
Cast: Farshid Gavili,
Musa Faizi
Production: Documentary
& Experimental Film Center
Running Time: 27’

Filmography – Awards : The Iranian short film The Sound of Rain was picked as the best film at the Black International Cinema. Directed by Jalal Saedpanah, the film was selected as the best amongst 54 competitors. The film which is in Kurdish, grabbed the Golden Egg Prize at the Berlin-Duhok International Film Festival 2012 and was crowned as the Best Short Film in Sulaimaniyah Kurdish Film Festival 2012.







Per ulteriori info:
Ermete Labbadia (340/8014229)
www.inventaunfilm.it

http://www.facebook.com/groups/34576359725
http://www.facebook.com/pages/Inventa-un-Film/126046920741779

inventaunfilm@inventaunfilm.it

 
Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

XI CONCORSO


Eventi
<
Novembre
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 -- -- --


I preferiti
Lenola e dintorni (14743)
GRUPPO INVENTA UN FILM - FACEBOOK (12375)
PAGINA INVENTA UN FILM - FACEBOOK (11993)
Lenola e dintorni extra (9902)
Cinecittà news (7212)
CineMio (6022)
Il corto.it (3850)
Screensaver rai (3323)
Siti di cinema e cultura (2891)
Cortomese (a cura di Inventa un Film) (2410)

 
 ©2007 inventaunfilm.it  P.IVA 01975730597
Contattami
Realized by Gianbattista Magni
Questa pagina è stata eseguita in 0,25secondi.
Versione stampabile Versione stampabile