Presentazione Catalogo di Memorie Urbane domenica 12 maggio 2019 a Fondi (LT)

Presentazione alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Martino

memorie urbane, associazione il quadrato, fondi, presentazione catalogo, ciccone, inventa un film, lenola, il mondo dei festival


Comunicato dell'Associazione culturale "Il Quadrato" di Fondi

"Il nuovo Catalogo ed un nuovo intervento murario: a Fondi “Memorie Urbane” non si ferma davanti a nulla. “Un nuovo modo di vivere la propria Città e di fare turismo”. La nostra determinazione ha portato Fondi nel cuore della produzione culturale di qualità internazionale e l'ha resa sempre di più meta di appassionati alla più divertente, esplosiva e democratica forma di arte contemporanea, amata dalle persone di tutte le età. Grazie a “Memorie Urbane”, grazie a chi ci sostiene senza tentennamenti, grazie ai tanti Cittadini che ci spingono ad andare avanti pur tra mille difficoltà. Domenica avremo tante cose da raccontarvi, perché dopo il capolavoro di Wasp Elder siamo già pronti ad accogliere un altro grandissimo artista. Domenica 12 Maggio, dalle ore 19, presentiamo il Catalogo di “Memorie Urbane” anche a Fondi, con un appuntamento particolare negli affascinanti spazi della Chiesa di San Martino, nel cuore del Centro Storico, grazie alla disponibilità del Parroco Don Gianni Cardillo e la collaborazione di Pino Visca. Dopo due anni torniamo in questa meravigliosa perla di storia e cultura per raccontare alla Città come continua a crescere il nostro Progetto. Lo faremo in compagnia degli amici ed imprenditori che da anni hanno sposato la causa, e delle altre Associazioni che sostengono il nostro Festival di Street Art. Insieme a noi anche Giulia, Luca e Gianmarco, alunni dell'Istituto Comprensivo “Garibaldi” che, guidati dalla Prof.ssa Anna Maria Di Manno, hanno scelto proprio la Street Art e “Memorie Urbane” per la loro Tesina. Saranno nostri ospiti e ci racconteranno la loro esperienza. Come farà anche Adele Bosi, laureatasi presso “La Sapienza” di Roma con la Tesi “Graffiti contemporanei“, all'interno di un progetto di ricerca sull'invecchiamento dei "leganti" utilizzati nell'arte moderna e contemporanea, che ha raccolto alcuni frammenti di dipinti realizzati per le strade di Roma, nelle zone di Torpignattara e San Lorenzo, e di una grande opera realizzata su un muro esterno qui a Fondi nell’ambito di “Memorie Urbane” (con prelievi sulla parete di Via Lazio su cui hanno lavorato i polacchi Chazme & Sepe con l’opera “The Trial of Joseph K.”). Quella di Domenica sarà anche l’occasione per presentare il prossimo artista in calendario: dal 14 Maggio, infatti, a Fondi tornerà l’argentino Alaniz, per un nuovo intervento murario che riqualificherà una parete nel centro urbano e rappresenterà il primo lavoro realizzato sulla facciata di un edificio privato, a testimonianza di come “Memorie Urbane” sia ormai entrato nel cuore dei fondani. Infine, sempre nell’ambito dell’appuntamento di “San Martino” sarà lanciata la nuova Campagna “Fondi ama Memorie Urbane”, dopo il successo dello scorso anno, per far sì che sempre più Cittadini, Associazioni ed Aziende supportino il “Museo a cielo aperto” costruito dal 2014 in Città. Le selezioni musicali a cura di “Grey Roots Area” accompagneranno l’Evento, con la partecipazione di Luca Parisella per flauto e percussioni. L’appuntamento è promosso dall'Associazione Culturale “Il Quadrato”
Foto: Arianna Barone
memorie urbane, prestazione catalogo, fondi, associazione il quadrato,