La storia del festival Inventa un Film di Lenola

Il concorso cinematografico ideato e diretto da Ermete Labbadia

Edoardo de Angelis, Storia Inventa un Film, Lenola

Dal 7 all’11 agosto 2019,  prevalentemente all’anfiteatro di Lenola, si svolgerà la ventunesima edizione  del festival internazionale cinematografico Inventa un Film, organizzato dall’Associazione Culturale Cinema e Società, presieduta da Ermete Labbadia .

Dalla prima edizione del 1998, che ha visto la partecipazione di sei filmati locali, si è passati ai 2039 lavori dell’ultima edizione, provenienti da 95 nazioni diverse, tra cui Kyrgyzstan, Iraq, Burundi, Isole Samoa, Filippine, Libano, Iran, Congo, Burkina Faso.

Dal 1998 ad oggi sono apparsi sulla manifestazione Inventa un Film più di 10.000 articoli sulla stampa nazionale ed estera. Elogi sull’operato della manifestazione e dell’organizzazione sono stati fatte da testate come Il Corriere della Sera, Repubblica e Il Sole 24 ore.

Inventa un Film è il primo festival cinematografico in Europa in ordine cronologico ad aver adottato la formula del festival di cortometraggi a tema con argomento del tema stesso che varia anno dopo anno. Per qualità e quantità di film pervenuti è uno dei festival cinematografici più importanti d’Italia.

Notizie aggiornate sulla manifestazione si possono trovare oltre che sul sito inventaunfilm.it, sulla pagina e su gruppo Facebook di Inventa un Film.

Una caratteristica  rilevante del festival di Lenola è stata sempre quella di lanciare e valorizzare autori, che dopo un arco di tempo hanno ottenuto un grande successo nelle sale cinematografiche o si sono imposti in premi e festival importanti (Oscar, Cannes, Venezia, David, Nastri…) e parallelamente vedere la partecipazione di autori, che hanno deciso di spedire le loro opere al concorso “Inventa un Film” dopo essersi affermati già nei festival e nei premi più importanti del mondo.  

Numerosi sono i registi che hanno partecipato in competizione ad Inventa un Film e che poi si sono affermati in campo nazionale e internazionale. Tra questi Edoardo de Angelis, Matteo Rovere, Sydney Sibilia, Susanna Nicchiarelli, Gabriele Mainetti, Simone Massi, Simone Isola, Piero Messina, Laura Bispuri, Max Croci, Edoardo Leo, Pippo Mezzapesa,  Alessandro Capitani, Ciro D’Emilio, Giuseppe Marco Albano, Francesco Lagi, Paolo Zucca, Fabio Mollo, Alessandro Aronadio, Gianluca e Massimiliano De Serio, Andrea Jublin, Matteo Oleotto, Lorenzo Corvino, Michele Vannucci, Alessandro Grande, Simone Scafidi.   

Nelle ultime edizioni di Inventa un Film tra le migliaia di opere pervenute dall’estero, che hanno partecipato in concorso nella sezione internazionale, diverse centinaia vantavano nel loro curriculum già partecipazioni e affermazioni a festival e premi come Cannes, Locarno, Venezia, Rotterdam, Berlino, David di Donatello, Premio Oscar.

Nella foto in alto: 17 marzo 2002. Cinema Lilla di Lenola. Edoardo de Angelis è finalista con il suo primo cortometraggio “Mors tua” al quinto concorso Inventa un Film di Lenola.